Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Celebrazioni di San Francesco in basilica

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Nella basilica di San Francesco ad Assisi le celebrazioni dedicate al Poverello, patrono d'Italia. L'olio per la lampada quest'anno è stato offerto dalla Lombardia ed è stato portato dal presidente della Regione, Maroni, e dal sindaco di Milano, Pisapia. GUARDA LE FOTO Un olio, come è stato spiegato, ottenuto dalla spremitura delle olive del lago di Garda. Le diocesi lombarde hanno invece portato in regalo 12 cotte, 3 casule e due cantari, oltre ai prodotti tipici della loro terra. E' stato proprio il sindaco Pisapia ad accendere la lampada. Migliaia come sempre i pellegrini giunti ad Assisi, anche se in molti probabilmente si sono lasciati scoraggiare dal maltempo. Presente, tra le altre autorità, anche il sottosegretario Delrio. L'omelia nella Basilica superiore è stata celebrata dall'Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, che ha incentrato la sua omelia sulla fraternità. Scola ha ricordato uno dei grandi insegnamenti del Poverello: al centro della società deve sempre esserci la persona.