Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La cavallina albina pronta al debutto in pista

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La prima ed unica cavallina “albina” in Italia ed Europa pronta a scendere in pista. La scienza si occupa di questo caso. All'ippodromo Savio di Cesena il suo primo “debutto” in passerella: per le corse vere e proprie dovrà attendere almeno 2 anni. Ora anche la scienza conferma, quello che qualche mese fa era già apparso a tutti come un evento straordinario quasi miracoloso. LE FOTO DELLA NASCITA DELLA CAVALLINA Qualche giorno prima di Pasqua nelle scuderie dell'allevamento di Sergio Carfagna ad Assisi, ai piedi della Basilica in uno scenario mozzafiato, era venuta alla luce da “mamma” Melodiass, fattrice con ottimi trascorsi sulle piste di trotto (il papà è Gruccione Jet, altro assiduo frequentatore egli ippodromi), una cavallina totalmente bianca, “albina”, che aveva lasciato letteralmente basiti coloro che in quel momento si trovavano lì per dare una mano al veterinario Angelo Paris e agli addetti di scuderia. “La puledra nata ad Assisi presso l'allevamento di Sergio Carfagna – precisa il professor Maurizio Silvestrelli, direttore del Centro di studio del cavallo sportivo, presso la facoltà di Medicina veterinaria dell'Università di Perugia - è il primo caso di mantello bianco riscontrato nel trottatore italiano e forse va bene al di là anche dei confini nazionali".