Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Agriumbria, all'inaugurazione il ministro Martina

Il responsabile del dicastero delle politiche agricole mancava dalla fine degli anni '90. Oltre 400 gli espositori

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Sarà il ministro delle politiche agricole, Maurizio Martina, ad inaugurare venerdì prossimo 28 marzo, alle 9,30, la 46esima edizione di Agriumbria, in programma fino al 30 marzo prossimo all'Umbriafiere di Bastia Umbra. La presenza del ministro si protrarrà per circa due ore con la possibilità di visitare anche gli stand allestiti nell'area del centro fieristico. Mancava da diverso tempo, dalla fine degli anni ‘90 con i ministri Walter Luchetti e Paolo De Castro, la partecipazione del responsabile del dicastero dell'agricoltura ad Agriumbria. Esauriti gli spazi espositivi, per una presenza di oltre 400 espositori e oltre 600 capi di bestiame. Grande attenzione anche alla sicurezza in agricoltura con lo svolgimento della seconda edizione del "Concorso Sicurezza 2014", organizzato da Umbriafiere e dall'Enama (Ente nazionale meccanizzazione agricola). Tra le mostre emerge quella dei bovini di razza chianina iscritti al libro genealogico, organizzata dall'Anabic (Associazione Nazionale Allevatori Bovini da Carne) in collaborazione con le Associazioni regionali dell'Umbria, Toscana e Veneto.