Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Santarelli, primo podio in Coppa del Mondo

foto LaPresse

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Ancora un Andrea Santarelli in grande spolvero, sempre di più orgoglio dell'Umbria dopo l'exploit ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro quando con l'Italia della scherma conquistò l'argento nella prova a squadre di spada. L'ultimo risultato di rilievo lo spadista folignate lo conquista nella prima tappa del circuito di Coppa del Mondo disputata a Berna. Infatti, Santarelli è uscito sconfitto solamente in semifinale contro il giapponese Uyama (15-11 il risultato) dopo aver eliminato nei quarti di finale Enrico Garozzo in un derby tutto azzurro (15-12 il finale). A trionfare in Svizzera è stato il russo Glazkov. VARDARO SECONDA IN MESSICO Dopo aver superato il girone, nel tabellone ad eliminazione, vittoria in rimonta contro Steffen (da 13-14 a 15-14), poi rivincita di Rio con il francese Jerent che spiana la strada a Santarelli, solidissimo nell'assalto con il compagno azzurro di medaglia dei giochi olimpici. Per lo spadista folignate si tratta del primo podio in Coppa del Mondo della sua carriera, il modo migliore per iniziare la nuova stagione dove cercherà conferme a livello individuale dopo gli argenti a squadre alle Olimpiadi e agli Europei. SANTARELLI ALLE OLIMPIADI Nella successiva prova a squadre gli azzurri hanno deluso le aspettative. Il quartetto (con il folignate Santarelli c'erano Pizzo, Garozzo e Fichera) dopo la vittoria con il Canada ha perso con il Giappone vedendo sfumare le possibilità di salire in pedana per il podio. Nel tabellone per i piazzamenti l'Italia ha poi perso con Israele e vinto con la Danimarca chiudendo al settimo posto.  SANTARELLI, UN ARGENTO COSTRUITO A FOLIGNO Il prossimo appuntamento in Coppa del Mondo per Santarelli è in Argentina, il 18-19-20 novembre a Buenos Aires.