Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuova impresa di Panichi: scalato in Terminillo

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Nuova impresa dello scalatore in carrozzina Luca Panichi! La salita è di nuovo il Terminillo affrontato negli ultimi 5 km lo scorso anno durante una tappa della Tirreno Adriatico sotto una bufera di neve. Domenica scorsa Luca, in concomitanza con la Terminillo Marathon, si è cimentato sugli ultimi 10 km in prossimità del secondo tornante, punto in cui le pendenze iniziano a rendersi importanti. 3h 55' il tempo totale di percorrenza ad una media di 2,5 km/orari, la stessa che l'atleta realizzò nella scalata alla Tirreno adriatico, per una pendenza media totale del 7% ed una max del 12%. Prestazione dunque di rilievo se si pensa che la distanza percorsa si è raddoppiata rispetto a quelle precedenti praticate sempre negli ultimi 5 km, e di una condizione climatica più sfavorevole all'atleta essendoci stato sole battente per quasi tutto il percorso. All'arrivo le nuvole hanno fatto la loro ricomparsa, permettendo all'atleta un arrivo più fresco e "pimpante".