Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Ronaldo in quarantena a Madeira. Il campione della Juventus trasformerà i suoi hotel in ospedali

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, gesto di solidarietà di Cristiano Ronaldo, il fuoriclasse portoghese, che da quando Rugani ha scoperto di essere positivo si trova in quarantena a Madeira  provocando, come scrive il quotidiano La Repubblica, anche qualche preoccupazione da parte dei residenti visto che qui il Covid-19 non è ancora arrivato. Per aiutare la lotta contro il Coronavirus, il campione della Juventus, ha deciso di mettere a disposizione tutti i suoi hotel in Portogallo e di trasformarli in ospedali pagando di tasca propria anche medici e infermieri. Tutte le strutture, ovviamente, saranno messe a disposizione gratuitamente. Ronaldo, attraverso il suo profilo Instagram, ha anche  invitato i suoi follower ad aderire alla raccolta fondi della Juventus a sostegno degli ospedali piemontesi.