Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Libri: Sandro Veronesi premiato in Francia, vince il Prix Inter con 'Il colibrì'

default_image

  • a
  • a
  • a

Parigi, 14 gen. - (Adnkronos) - "Il colibrì" (La nave di Teseo), il bestseller di Sandro Veronesi, con cui ha vinto per la seconda volta il Premio Strega nel 2020, conquista la critica anche all'estero. In Francia la giuria del Prix France Inter/Le Point 2021 per il miglior romanzo straniero è stato vinto, infatti, da "Le colibri", tradotto da Dominique Vittoz per l'editore parigino Grasset. Il nome del vincitore è stato annunciato durante la trasmissione "18-20" condotta da Fabienne Sintes.

"Grazie ad una notevole architettura romantica che procede dalle coincidenze alle scoperte, Veronesi consegna un romanzo ampio e potente che afferra il lettore in un mondo più grande dove la vita, da sempre, trionfa", spiega la giuria motivando il premio.

Sandro Veronesi, sottolinea sempre la giuria del Prix du Livre étranger France Inter/Le Point 2021, è considerato uno dei più importanti autori italiani e nel 2006 ha vinto il primo Premio Strega, il Prix Femina e il Premio Mediterraneo per il romanzo "Caos calmo".