Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano: assessore De Corato, 'servono più agenti per Cpr via Corelli'

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 21 nov. (Adnkronos) - "I responsabili dei danneggiamenti vanno puniti con il massimo della pena, non è tollerabile che si distruggano dei beni pubblici a spese della collettività. Ritengo che sia necessario aumentare il numero degli agenti in servizio, anche in assetto antisommossa, per mantenere il Cpr in una situazione di sicurezza". Lo afferma Riccardo De Corato, assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale di Regione Lombardia, sul tentativo di evasione avvenuto ieri sera nel Cpr di via Corelli a Milano.

Secondo i dati Orim e Polis Lombardia, ci sono oltre 100mila stranieri irregolari in Lombardia. "E' necessario procedere in tempi stretti ad un piano di rimpatri che tenga conto di questi numeri esorbitanti. Come dimostrano gli episodi accaduti al Cpr di via Corelli, spesso questi immigrati sono pericolosi sia a piede libero che nei centri di accoglienza. Ministro Lamorgese, quando sarà avviato un piano di rimpatri?”, conclude De Corato.