Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fase 3: da pool banche prestito da 75 mln a Gruppo Psc

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 16 set. (Adnkronos) - Il Gruppo Psc, attivo nella progettazione e realizzazione di impianti tecnologici complessi per grandi opere industriali e infrastrutturali, ha definito con un pool di banche un finanziamento di 75 milioni di euro garantito da Sace. Il pool è costituito da Unicredit, nel ruolo di banca agent, da Banco Bpm, Cassa Depositi e Prestiti e Mps Capital Services.

Le risorse finanziarie derivanti dall'operazione di finanziamento, strutturata con una durata di 72 mesi, di cui 24 preammortamento, saranno utilizzate per investimenti e finanziamento del circolante post impatto Covid 19.

Psc, fondata nel 1958 da Emidio Pesce e oggi guidata dai figli Umberto e Angelo, è attivo nel design, sviluppo, fornitura, installazione e gestione di sistemi tecnologici e impianti 'chiavi in mano' per grandi lavori industriali e infrastrutture. Attiva in Italia e all'estero con oltre 2.700 dipendenti, ha tra gli azionisti di minoranza Fincantieri e Simest. Nel corso del 2019 il gruppo ha completato l'acquisizione del gruppo di tlc Alpitel. Nei giorni scorsi il cda di Italtel ha scelto l'offerta di Psc Partecipazioni per il proprio rilancio.