Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guerra ai "falsi", maxi sequestro della finanza

Patrizia Antolini
  • a
  • a
  • a

Piano straordinario di controlli per il contrasto del commercio dei “falsi” e dei prodotti non sicuri nella provincia di Perugia. La guardia di finanza ha sequestrato 73 mila prodotti: le irregolarità riscontrate hanno riguardato la commercializzazione di articoli ritenuti non sicuri, in quanto privi dell'indicazione della relativa composizione merceologica, nonché del paese d'origine. Fra questi, accessori per l'abbigliamento, bigiotteria e giocattoli. Nel settore della contraffazione, sono stati sottoposti a sequestro quasi 900 prodotti, tra cui capi di abbigliamento (maglie, felpe, borse e cinture con noti marchi commerciali) e giocattoli. Inoltre, è stato individuato un esercizio commerciale sprovvisto dell'autorizzazione amministrativa alla vendita di oggetti in argento: in questo caso, sequestrati oltre 500 oggetti, tra anelli, orecchini e bracciali, per un peso complessivo di 1,5 chilogrammi di argento.