Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Attenzioni morbose su una condomina

default_image

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Quelle attenzione particolari nei confronti di una condomina si sono trasformate, nel tempo, in pedinamenti e minacce. Con la donna quarantenne perugina che, preoccupata dal comportamento dell'uomo, alla fine ha trovato il coraggio di denunciarlo alla polizia. Da qui il provvedimento del giudice di adottare la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa. Quindi il 56 enne non potrà avvicinarsi a meno di 200 metri dalla vittima.