Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia in Serie B, la festa dei tifosi: il centro storico si tinge di biancorosso

  • a
  • a
  • a

La vittoria del Perugia a Salò per 2-0 che ha garantito il ritorno in Serie B ha fatto scattare la festa dei tifosi. Degli irriducibili di Salò, una trentina che ha raggiunto lo stadio Turina dal capoluogo umbro ma anche da alcune zone del Nord Italia, degli ultrà nella zona stadio e di tutti i tifosi in città sino al centro storico. Lunghe file lungo il tragitto tra Pian di Massiano e l'acropoli - avvistata anche Sabrina Curi, figlia di Renato - all'insegna di cori, bandiere, sciarpe e anche qualche fumogeno. Poi la sera qualcuno è riuscito comunque salutare la squadra rientrata a Perugia dopo mezzanotte: la massiccia presenza delle forze dell'ordine ha evitato infatti che, in pieno coprifuoco, si creassero ulteriori assembramenti anche nella zona dello stadio rispetto a quelli del pomeriggio in Corso Vannucci.