Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spoleto, la reliquia del santo patrono per le vie della città con un pulmino

  • a
  • a
  • a

La tradizione avrebbe voluto la reliquia del santo patrono di Spoleto ritornare a “casa” scortata da una schiera di cavalli. E invece di cavalli, quest’anno il 14 gennaio, a scortare San Ponziano, ci sono stati soltanto quelli di un pulmino grazie al quale la testa del santo è riuscita a percorrere le vie del centro città, partendo dal Duomo, accompagnata dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, da alcuni canonici e con alla guida don Vito Stramaccia, parroco di Montefalco. E del resto le norme anticovid solo questo hanno potuto offrire a una città che anche in questo 2021 non è voluta e potuta mancare alla festa del suo santo patrono.