Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Città di Castello, scuola trasferisce le aule in pinacoteca per assicurare lezioni in presenza

  • a
  • a
  • a

A Città di Castello se non c’è spazio, la scuola va in pinacoteca. Nell’anno del Covid e di Raffaello, le classi della primaria di Rignaldello da qualche giorno stanno facendo lezione in pinacoteca, il museo che tra le altre opere preziose custodisce lo Stendardo Processionale del grande maestro rinascimentale, di cui quest’anno si sarebbe dovuto celebrare il Cinquecentenario della morte. Gli spazi del plesso di Rignaldello non garantivano una didattica adeguta in sicurezza e la soluzione è stata trasferirsi nel museo, che attualmente è chiuso per le stesse norme anticovid. Una soluzione che tra l'altro permette lezioni in presenza,per la soddisfazione di tutti.