Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuola, le fermate degli autobus diventano luoghi di assembramento. Alla stazione di Perugia situazione difficile per i ragazzi

Foto Giancarlo Belfiore
  • a
  • a
  • a

Nella lotta al Coronavirus per gli studenti i momenti più difficili sono l'ingresso e l'uscita dalla scuola. Gli assembramenti sono all'ordine del giorno, difficili da evitare. Non solo perché istintivamente i ragazzi tendono a trascurare le regole della prevenzione, a partire dall'importante utilizzo della mascherina, ma anche perché il trasporto scolastico è decisamente insufficiente. E quindi assembramenti si creano inevitabilmente già alle fermate dell'autobus e in alcuni casi proseguono anche all'interno degli stessi mezzi, accade in tutta Italia.

Le foto realizzate da Giancarlo Belfiore mercoledì 7 ottobre a Perugia, alla stazione di Fontivegge, confermano che alcune fermate degli autobus sono ormai diventate veri e propri luoghi di assembramento.