Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ritorno in classe in sicurezza nelle scuole di Terni, Orvieto e Narni - Fotogallery

Manifestazioni degli studenti davanti alle superiori del capoluogo per chiedere più fondi per la scuola pubblica. Le immagini del primo giorno dopo il lockdown dell'anno scolastico 2020-2021 nel Ternano

  • a
  • a
  • a

Dopo mesi di didattica a distanza durante il lockdown per l'emergenza sanitaria, lunedì 14 settembre 2020 c'è stato il ritorno a scuola con le lezioni in presenza anche in provincia di Terni.  Tutti gli istituti si sono organizzati all'insegna della massima sicurezza, facendo indossare le mascherine agli studenti e garantendo loro il distanziamento previsto dalla normativa anti contagio. Inoltre, sempre lunedì mattina, ci sono stati anche i presìdi degli studenti davanti ad alcune scuole superiori di Terni, in particolare al distaccamento del Casagrande, in piazzale Bosco,  al liceo scientifico Galilei, al liceo classico Tacito e liceo artistico Metelli. Per loro ha parlato Giorgio Tropeoli, neo eletto coordinatore regionale  dell'Unione studenti Umbria: "Lo studio è un diritto di tutti e serve proprio per questo motivo un intervento da parte dell'amministrazione regionale ed anche dal ministero dell'istruzione per tutelare gli studenti e garantire un'istruzione gratuita per tutti. Presto organizzeremo delle assemblee cittadine per confrontarci con gli studenti e fare il punto sia sulla riapertura delle scuole che sulla mobilità”. Per il resto la riapertura delle scuole di ordine e grado è filata via liscia. 

Nelle foto di Stefano Principi, Giorgio Palenga, Davide Pompei e Chiara Rossi l'ingresso in alcune scuole di Terni, Orvieto e Narni.