Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alla Galleria nazionale dell'Umbria torna la pala di San Francesco al prato . Mostra su Taddeo di Bartolo

Sabrina Busirivici
  • a
  • a
  • a

La prima retrospettiva dedicata al pittore senese Taddeo di Bartolo apre al pubblico sabato 7 marzo in Galleria nazionale dell'Umbria a Perugia, preceduta da una inaugurazione in streaming trasmessa sul profilo Facebook venerdì 6. Al centro della mostra con 100 tavole dell'artista c'è la grande pala di San Francesco al Prato ricomposta eccezionalmente nei suoi 13 pezzi e riproposta nella sua monumentale estensione, di oltre 4 metri. Altrettanto eccezionale l'esposizione dei polittici di Montepulciano e di Volterra. La mostra, che rimarrà aperta fino al 7 giugno, presenta un notevole apparato multimediale per documentare il lavoro di restauro fatto anche in occasione della mostra. Il progetto espositivo è stato curato dall'esperta Gail E. Solberg sotto l'egida del direttore della Gnu, Marco Pierini, e del suo staff.  A corredo un catalogo bilingue (Silvana editoriale) e una libro per bambini, sempre in italiano e in inglese, che racconta la storia del piccolo Taddeo (Aguaplano edizioni). Fotoservizio Giancarlo Belfiore