Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, Umbria jazz winter: inizio tra street parade e gli omaggi a Mina e ai Beatles (LE FOTO)

Sabrina Busirivici
  • a
  • a
  • a

Pubblico delle grandi occasioni sabato sera al teatro Mancinelli a Orvieto per il   primo appuntamento di Umbria Jazz Winter: due set diversi per celebrare da un lato la migliore Mina, la cantante che più di ogni altra ha lasciato un segno nell'immaginario collettivo e una traccia nell'ambito della musica leggera italiana; dall'altro per rivisitare con la penna di Gil Goldstein, tra i maggiori ispiratori della Gil Evans Orchestra negli anni Novanta, i Beatles nel cinquantesimo dell'album che indicò l'inizio della fine del quartetto che aveva tracciato un nuovo corso alla musica pop, quell'Abbey Road in cui risiedono numerose motivazioni per essere diventato un album di culto in tutto il pianeta, compresa la sua copertina. (Foto Giancarlo Belfiore)