post sisma

Ricostruzione: inaugurate due scuole a Foligno e Bastardo

12.09.2019 - 17:42

0

A Foligno e a Bastardo rinascono due scuole interamente ricostruite dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia nel 2016. L'inaugurazione - avvenuto alla presenza del commissario per la ricostruzione, Piero Farabollini, del presidente della Regione, Fabio Paparelli, dei sindaci Stefano Zuccarini e Manuel Petruccioli  - ha riguardato la scuola secondaria di primo grado "G. Carducci" a Foligno e la scuola primaria di Bastardo. La  "G. Carduccì" di Foligno potrà ospitare fino a 500 alunni e, oltre a essere stata progettata nel pieno rispetto delle normative antisismiche, può contare su impianti ad alta efficienza energetica. Si sviluppa su due livelli, per una superficie complessiva di oltre 2.600 metri quadrati, e ospita una biblioteca, 22 aule di 45 metri quadrati, tre laboratori, la sala professori, l’archivio e i servizi igienici. 

Il nuovo plesso scolastico di Bastardo, che può ospitare fino a 159 alunni, è un edificio monopiano realizzato in un’area già occupata da altri edifici scolastici e a seguito della demolizione del vecchio fabbricato scolastico danneggiato dai terremoti del 2016. Il nuovo edificio scolastico ha una dotazione di 10 aule, 5 aule destinate alla didattica condivisa e 2 laboratori

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Roma, 21 set. (askanews) - Matteo Salvini ha posizionato la Lega a destra dei governi di Visegrad. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Oggi viene Orban, chiedete a lui perché non ha seguito Salvini. La Lega si è ritrovata completamente poi isolata perché con Afd e altre forze in questo momento sono ancora più a destra di alcuni governi di ...

 
Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Roma, 21 set. (askanews) - Il primo obiettivo della manovra sarà "evitare l'incremento dell'Iva", sul resto si potranno dare probabilmente solo "significativi assaggi di quello che sarà il progetto politico" del governo. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Il vero ostacolo, e quindi il vero risultato, sarà il contenimento dell'aumento ...

 
Ambiente, Conte: "Patto con imprese per il green new deal"

Ambiente, Conte: "Patto con imprese per il green new deal"

(Agenzia Vista) Roma, 21 settembre 2019 Ambiente, Conte: "Patto per il green new deal" "Patto per il green new deal". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo ad Atreju, la festa di FdI sull'isola Tiberina. Fonte: Facebook/Atreju Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile"

Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile"

(Agenzia Vista) Roma, 21 settembre 2019 Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile" "Tassa su merendine e voli è praticabile". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo ad Atreju, la festa di FdI sull'isola Tiberina. Fonte: Facebook/Atreju Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Max Gazzè in concerto per la notte bianca

Max Gazzè

L'evento

Max Gazzè in concerto per la notte bianca

A Terni centro blindato per l'evento clou di TerniOn. Alle 23 di sabato 21 settembre Max Gazzè salirà sul palco in piazza Europa per il concerto che sarà preceduto, alle 21, ...

21.09.2019

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Moda

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Le Twins superano i propri confini e lanciano lo shop online. Una novità che le gemelle Sara e Tania Testa, stiliste e imprenditrici del marchio della moda, hanno presentato ...

20.09.2019

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Musei umbri

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Dopo un 2018 d’oro per i musei statali dell’Umbria, arriva una flessione. Nei mesi estivi (dal primo giugno al 31 agosto) si registra nel complesso un calo di quasi mille ...

10.09.2019