Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Notre-Dame di Parigi, come è oggi e a che punto è il restauro tre anni dopo l'incendio: riapertura nel 2024 | Foto

  • a
  • a
  • a

Era il 15 aprile del 2019 quando un incendio divampò nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi. A tre anni di distanza ministra della Cultura francese, Rima Abdul-Malak, ha assicurato la riapertura al pubblico per il 2024, pur riconoscendo che questa data rappresentava un “obiettivo ambizioso”, a causa di un “progetto estremamente complesso”. Lo riportano i media locali. La promessa di riapertura al pubblico della cattedrale fissata per l'anno dei Giochi Olimpici di Parigi era stata formulata da Emmanuel Macron, la sera dell'incendio, il 15 aprile 2019. Su Twitter, la ministra ha postato le foto del suo sopralluogo sul posto, confermando che al restauro stanno lavorando "muratori a restauratori di vetrate, passando per organari e falegnami" che restituiranno a Notre-Dame "la sua silhouette unica".