Riforma delle sedi giudiziarie, avvocati e commercianti alzano la voce a Città di Castello

Nella sede distaccata del tribunale stamani è iniziata la rimozione degli arredi ma sono subito apparsi cartelli di protesta. Per i professionisti la sede di Balanzano a Perugia "non sarà idonea per almeno tre mesi". Raccolta firme tra gli operatori economici

11.09.2013 - 18:16

0

Alle 8.30 di  stamattina, è  andata in scena a Città di Castello la protesta contro la soppressione della sede distaccata del  tribunale. Da pochi minuti, infatti, alcuni operai avevano cominciato a  rimuovere gli arredi dando inizio alla “smobilitazione”. Nel frattempo alcuni cartelli erano stati affissi sulle finestre del tribunale affinchè chiunque passasse per piazza Fanti potesse prendere atto della clamorosa protesta dei professionisti.

Alcuni avvocati, circa 80 del foro tifernate, hanno sottoscritto un documento  indirizzato al ministro e al Presidente  della Repubblica affinché per evitare  il caos  “in attesa che le sedi perugine siano idonee ad accogliere le udienze civili queste possano essere trattate in via provvisoria nella ex sede tifernate”. “Tutti sanno – dicono - che la sede di Balanzano non è idonea e non lo sarà per almeno tre mesi”. Si rischia la  paralisi con aggravio notevole per i cittadini”. Analogamente, anche i commercianti del centro storico  hanno dato il via a una raccolta firme affinché la sede non venga dismessa.  In effetti,  per il centro storico, la dipartita del tribunale è un altro duro colpo al commercio già in sofferenza per la crisi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

(Agenzia Vista) Liguria, 27 maggio 2020 Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” queste le parole di Giovanni Toti, Presidente della Liguria, durante la conferenza di aggiornamento dei dati sul contagio da coronavirus nella Regione. Facebook Toti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Marsiglia, 27 mag. (askanews) - I residenti protestano fuori dall'Ihu Mediterranée Infection hospital a Marsiglia dopo che la Francia ha vietato le cure con l'idrossiclorochina per i malati di Covid-19. L'istituto guidato dal professore Didier Raoult ha tuttavia annunciato che continuerà i trattamenti sui pazienti più adatti. Dalla scalinata dell'ingresso, che all'inizio della pandemia era piena ...

 
Sandra Milo si incatena alla transenna e viene ricevuta da Conte

Sandra Milo si incatena alla transenna e viene ricevuta da Conte

Roma, 27 mag. (askanews) - Sandra Milo si è presentata a Palazzo Chigi, chiedendo di parlare con il premier Giuseppe Conte. A un primo rifiuto, l'attrice, 87 anni, si è incatenata a una delle transenne che chiudono la piazza. Nei giorni scorsi, l'attrice aveva avviato uno sciopero della fame per richiamare l'attenzione sulle difficoltà degli artisti e delle partite Iva e ora, dopo essersi ...

 
Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video

IL CASO

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte. Dopo un iniziale rifiuto infatti il premier ha fatto entrare l'attrice (87 anni) che nel frattempo ...

27.05.2020

Uomini e Donne, l'entrata dell'Alchimista in studio per la prima volta senza maschera. Il video

L'Alchimista si chiama Davide

TELEVISIONE

Uomini e Donne, l'entrata dell'Alchimista per la prima volta senza maschera

Finalmente l'Alchimista entra in studio di Uomini e Donne, la storica trasmissione del primo pomeriggio di Canale 5, senza la maschera. E' successo durante la puntata del 27 ...

27.05.2020

Alba Parietti si spoglia su Instagram per la prova costume: "Una scusa per esibirmi, prenderò gli insulti"

Alba Parietti, 58 anni

SOCIAL

Alba Parietti si spoglia per la prova costume: "Una scusa per esibirmi"

Alba Parietti stupisce ancora e alla soglia dei 60 anni, li compirà nel luglio 2021, si spoglia. Nel bagno di casa sua si mostra come sempre statuaria con le mitiche gambe in ...

27.05.2020