Perugia, inaugurato il "nuovo" parco della Cuparella: adesso si può tornare a giocare

Riqualifica generale che sfonda quota 500mila euro e installazione delle strutture per far divertire i più piccoli. Un pezzo di città torna a splendere

06.04.2013 - 19:12

0

Più di 500mila euro per poter tornare a giocare. A Perugia, al parco della Cuparella. Cinquecentoventinovemila, per la precisione, tutti stanziati dal ministero delle Infrastrutture. E oggi c’è stata l’inaugurazione dell’area verde, che, per usare le parole del vicesindaco Nilo Arcudi, “sancisce l’ultimazione dei lavori di recupero di uno dei polmoni della città, posto proprio a ridosso delle mura etrusche, candidate a patrimonio dell’Umanità, e che giunge fino a viale Pompeo Pellini. E’ uno degli esempi virtuosi di recupero e valorizzazione di spazi pubblici, realizzati in stretta sinergia con il privato. In questo caso, un benefattore che ha a cuore la città e il benessere dei bambini e delle famiglie e che, a nome dell’amministrazione comunale, ringrazio”.

La storia Il parco della “Cuparella” sorge negli anni 50 con il definitivo assetto viario attorno alle mura della città e vede l’importante contributo del noto paesaggista toscano “Porcinai” che ne curò la sistemazione. Nel corso del tempo, il parco è stato recuperato ed è nata la necessità di dotarlo di attrezzature ludiche per bambini. Nel 2012, l’azienda “Verdidee s.r.l.”, che opera nel settore dell’ arredo urbano e del verde, ha manifestato la volontà a fornire e installare, senza oneri per il Comune, alcuni elementi ludici nell’ambito del centro storico. Precisando, in particolare, che per il parco della “Cuparella” la copertura economica dell’intervento sarebbe stata assicurata da un donatore mosso da spirito filantropico, estimatore della città e del centro storico che, rimanendo nell’anonimato, intendeva dotare la città storica di elementi ludico aggregativi di qualità.

Mano anche ai giardini del Campaccio Nel 2011 l’amministrazione comunale – scrivono da Palazzo dei Priori -  ha realizzato, nell’area a monte, un piccolo anfiteatro, una piazzola antistante (zona palcoscenico) e un parapetto con staccionata in legno a protezione della scarpata posta a valle. E’ stata sistemata a prato l’area verde adiacente l’anfiteatro e quella a ridosso delle scale di accesso da via della Cupa con la piantumazione di essenze varie (salvia, rosmarino, lavanda etc.). E’ stata inoltre sistemata la scarpata tra l’anfiteatro e la parte sottostante (zona box ventilatori galleria e bagni) con prato e alberature.     Tutti gli interventi effettuati non hanno modificato l’andamento planimetrico del giardino. Sono stati risanati i servizi igienici con l’impermeabilizzazione del tetto e delle pareti.
Ripristinata l’intera illuminazione del parco che, a causa di numerosi atti vandalici, non era da tempo funzionante.
Nella parte a valle, lungo viale Pompeo Pellini,  - concludono dal Comune - è stata pavimentata tutta la parte del viale alberato adiacente al parco (vecchia circonvallazione), sono state realizzate nuove aiuole, un attraversamento stradale e sono stati risistemati i marciapiedi lato monumento.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Bolsonaro tra la folla a Brasilia: hotdog e Coca

Coronavirus, Bolsonaro tra la folla a Brasilia: hotdog e Coca

Roma, 25 mag. (askanews) - In barba alle regole del distanziamento sociale e alle misure di sicurezza per prevenire i contagi da coronavirus, il presidente del Brasile Jair Bolsonaro si è fatto vedere in pubblico tra la folla a Brasilia, ha mangiato un hotdog comprato a una bancarella e ha bevuto Coca cola dalla lattina. Si è anche fermato a parlare da vicino con molte persone, senza mascherina e ...

 
Frecce Tricolori, lo spettacolare video dalla cabina di pilotaggio del primo giorno del Giro d'Italia
L'EVENTO

Frecce Tricolori, lo spettacolare video dalla cabina di pilotaggio del primo giorno del Giro d'Italia

Video da brividi delle Frecce Tricolori con le immagini dalla cabina di pilotaggio (Agenzia Vista). Il Giro d'Italia dell'aeronautica è scattato oggi 25 maggio ed è l'occasione per celebrare il 74esimo anniversario della proclamazione della Repubblica. Le Frecce Tricolori decollate oggi, toccheranno tutti i capoluoghi di regione. Oggi sono stati in Val d'Aosta, Torino (video, clicca qui), Milano ...

 
I volontari di Retake tornano a pulire Roma: “Siamo qui per questa bellissima città”

I volontari di Retake tornano a pulire Roma: “Siamo qui per questa bellissima città”

(Agenzia Vista) Roma, 25 maggio 2020 I volontari di Retake tornano a pulire Roma: “Siamo qui per questa bellissima città” Con la Fase 2 anche i volontari dell’associazione Retake tornano a pulire la città di Roma e iniziano dalla piazza del Pantheon. Eccoli in azione mentre tolgono gli adesivi pubblicitari affissi sui muri della città. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Fabio Fazio

TELEVISIONE

Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Che Tempo Che Fa ha chiuso la sua stagione su Rai 2 con un ascolto medio di oltre 2,3 milioni spettatori e il 9% di share, superando di 2 punti di share la media d’ascolto di ...

25.05.2020

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

TELEVISIONE

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

"Il mio obiettivo è diventare come Giovanna, sempre collegata. Altro che Mentana. Non è mai andata a fare la pipì dall'inizio della pandemia". E' l'omaggio di Luciana ...

25.05.2020

Saviano, scoppia la bufera: "I commercialisti segnalano agli usurai i clienti in difficoltà"

TELEVISIONE

Saviano, scoppia la bufera: "I commercialisti segnalano agli usurai i clienti in difficoltà"

Chi segnala alla criminalità organizzata le attività in crisi da cannibalizzare? Secondo Roberto Saviano sono i commercialisti. Lo scrittore lo ha sostenuto domenica ospite a ...

25.05.2020