La rivoluzione del Gusto, a Napoli ultima tappa del tour del bio

L'iniziativa di NaturaSì in dieci piazza italiane

13.07.2018 - 17:30

0

Napoli (askanews) - Decima e ultima tappa per il bio van di NaturaSì, il marchio dei negozi biologici, a Napoli in piazza Vanvitelli e in Via Partenope fino a sabato 14 luglio per parlare di futuro dell'agricoltura e dei giovani. Il tour del biologico ha diffuso a bordo di un iconico Volkswagen anni 70 la Rivoluzione del gusto portandola in 10 piazze italiane dove si sono incontrati agricoltori esperti, negozianti, appassionati e curiosi del bio per scoprire insieme i progetti della filiera Ecor a tutela di una sana agricoltura. Tra degustazioni gratuite di prodotti stagionali e locali, colazioni, merende e aperitivi bio i cittadini hanno conosciuto le aziende biologiche e biodinamiche fornitrici di NaturaSì impegnate a produrre un cibo di qualità, preservando la salute della terra e dell'ambiente.

Nicola Dal Forno ha seguito in prima persona il bio tour "la Rivoluzione del Gusto": "Con la rivoluzione del gusto abbiamo coinvolto 100 negozi in dieci città diverse. Abbiamo distribuito 1.650 litri di succo di mela e zenzero. Il barman ha prodotto 5 mila estratti di frutta di stagione, verdura e spezie e preparato 4.000 macedonie con yogurt biodinamico".

Sono 80 i prodotti della Rivoluzione del gusto Ecor, realizzati seguendo le linee guida di una corretta alimentazione: meno zuccheri, meno aromi naturali, sostituzione delle farine bianche con quelle semintegrali e utilizzo di grassi e oli vegetali di qualità alternativi all'olio di palma.

In ognuna delle dieci tappe è stato affrontato un tema diverso: sapore, stagionalità, filiera, biologico, ma anche etica, sapere, benessere, natura e prezzo. L'ultima tappa è dedicata al futuro dell agricoltura e alle nuove generazioni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I topi invadono il percorso verde
Emergenza a Perugia

I topi invadono il percorso verde

Sono tantissimi i topi che da un mese a questa parte stanno popolando l'area verde di Pian di Massiano a Perugia. I roditori si concentrano nel tratto di percorso compreso tra la pista ciclabile e il campo da calcio. Ma non è solo questa la criticità del parco cittadino più frequentato. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria di venerdì 20 luglio

 
Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone" Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Occorre uno sforzo per affermare il principio dell'uguaglianza tra persone nel nostro Paese". Queste le parole di ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018