La favola di Cortez, il reporter "travolto" dai calciatori croati

Il fotografo: "E' stato bello e ho catturato la loro euforia"

13.07.2018 - 13:00

0

Città del Messico (askanews) - Quando si dice trovarsi al posto giusto nel momento giusto. E questo nonostante la disavventura di essere travolti da una mezza dozzina di atleti dal fisico possente e in preda all'adrenalina pura. Hanno fatto il giro del mondo le immagini del fotografo Yuri Cortez, sotterrato dai calciatori della Croazia in festa dopo il gol di Mario Mandzukic che ha assicurato la finale alla squadra slava ai supplementari della semifinale a Mosca con l'Inghilterra. Per una volta il protagonista della storia è proprio lui, il reporter messicano inviato dalla Agence France Presse in Russia per fotografare i mondiali. "E' stato un bel momento, condividere la loro gioia per la qualificazione e forse anche per la vittoria della finale. E' stato davvero un grande, grande momento", ha ricordato Cortez che poi ha ricostruito la scena. "Erano in quattro o cinque a bordo campo e io mi trovavo seduto davanti a loro a scattare foto. Poi ne sono arrivati altri e afuria di spingere mi hanno fatto cadere all'indietro. E all'improvviso me li sono trovati tutti sopra di me".

Da reporter navigato Cortez, che poi è stato abbracciato e baciato dai calciatori croati in festa, ha colto l'attimo e non si è lasciato sfuggire l'occasione per realizzare degli scatti fantastici, da un prospettiva unica.

"Ho cominciato a fotografare. Ho catturato i loro sguardi, l'euforia, l'emozione. Tutto questo - ha spiegato - è accaduto mentre ero steso a terra"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018