"Argilla" video de La Scelta con Mirko Frezza e Milena Mancini

Cinema e musica si fondono nella clip del gruppo

14.06.2018 - 17:00

0

Milano (askanews) - Possiamo cambiare la nostra condizione in qualsiasi momento. Tutto parte da noi stessi, anche nell amore, ci si può sempre reinventare per modellare la nostra vita: è il messaggio di "Argilla", nuovo video dei La Scelta.

Il gruppo composto da Mattia Del Forno (voce, piano, synth), Francesco Caprara (batteria percussioni), Emiliano Mangia (chitarre) e Marco Pistone (basso) ha partecipato a Sanremo Giovani con il brano "Il Nostro Tempo", da anni suonan nei live con Ron (Mattia, il cantante, è il produttore de "La Forza di dire sì" e di alcuni brani portati a Sanremo dal cantautore). A fine 2017 è uscito il loro secondo disco: "Colore Alieno".

Protagonisti del videoclip, diretto da Matteo Casilli e Giorgio Varano, sono i due attori Mirko Frezza e Milena Mancini. Frezza, che partirà tra qualche giorno per Pechino Espress in coppia con il rapper Tommy Kuti, è il protagonista insieme a Milena Mancini de "Il più grande sogno", film di Michele Vannucci presentato anche al Festival di Venezia.

La sinergia artistica fra La Scelta e Mirko Frezza non nasce per caso. È frutto di un'unione tra due realtà legate dallo stesso luogo di appartenenza: La Rustica, quartiere periferico di Roma. Due mondi diversi, ma da sempre a stretto contatto, cinema e musica si fondono in un videoclip minimale, basato solo sulla mimica e la carica emozionale degli attori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018