"Blues for the Sixties", l'amore per gli anni '60 di Mike Sponza

Il singolo anticipa l'album di inediti del bluesman

13.06.2018 - 17:00

0

Milano (askanews) - "Blues for the sixties" è il titolo del nuovo singolo del bluesman italiano Mike Sponza, brano che anticipa il nuovo album di inediti "Made in the Sixties", in uscita il 22 giugno distribuito da Self. Scritta da Mike Sponza e Pete Brown, è l'unica blues song dell'album e testimonia la carriera quasi trentennale dell'artista nel mondo del blues europeo. Il brano è caratterizzato da forti venature rock.

Il video, girato a Villa Tripcovich a Trieste, ha come protagonista lo stesso Mike Sponza che, accompagnato dalla sua band, interpreta la canzone in un'atmosfera quasi onirica, indefinita e glamour, sospesa tra gli anni Sessanta ed oggi. Il regista Matteo Prodan ha voluto mettere in risalto il mood vintage del video giocando con la grana delle immagini, i colori e le visioni caleidoscopiche.

"Gli anni Sessanta come time capsule in cui ritrovare una serie di certezze ormai perse nei decenni; un non luogo fuori dal tempo in cui nulla di male può succedere. Un periodo in cui alla radio c'erano i Beatles, le super car erano le Jaguar E-Type, e al cinema si andava a vedere James Bond quello vero" così Mike Sponza racconta il periodo che tanto ama.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Borse, lunedì nero

Le borse europee chiudono in calo sui timori delle conseguenze di una guerra commerciale internazionale. A fine seduta Milano cede il 2,44%, in aumento lo spread Btp-Bund a 251 punti base. Londra cede il 2,24%, Francoforte lascia sul terreno il 2,46%, Parigi perde l'1,92%. A Piazza Affari crolla Prysmian -10%, dopo aver annunciato una revisione al ribasso dell'Ebitda. In flessione il comparto ...

 
Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Roma, (askanews) - Chi avrebbe il coraggio di dire a un bambino di otto anni arrivato in Europa dopo un viaggio di un anno e mezzo, da solo, "è finita la pacchia"? Lo dice Luca Barbarossa, negli studi di askanews per presentare il suo disco "Roma è de tutti". "Racconto una piccola storia emblematica, quella di Alex, un bambino che è arrivato a Pozzallo senza genitori dopo un viaggio di un anno e ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018