Terremoti, Fondazione Merloni per la rinascita dell'Appennino

In un convegno il punto sul progetto Save The Apps

30.05.2018 - 18:58

0

Roma 30 mag. 2018 (askanews) - Una rete di privati ed imprese per sostenere la ripresa economica e sociale delle aree dell'appennino colpite dal terremoto del 2016. Con progetti innovativi che nascono dalle realtà ancora presenti sul territorio.

Si tratta Save The Apps promossa dalla Fondazione Aristide Merloni che ha riunito in un convegno i protagonisti dell'iniziativa per fare il punto di quanto fatto e presentare i nuovi progetti.

Come spiega il presidente della fondazione Francesco Merloni: "Cerchiamo di affrontare i problemi dell appennino, cerchiamo di fare qualche cosa per impedire che l appennino scivoli verso la costa dal punto di vista economico e della popolazione. E per questo noi abbiamo gito tutto con risorse private e abbiamo fatto molte iniziative che oggi presenteremo ma abbiamo anche chiamato a raccolta altri che lavorano sullo stesse tema come l Istao e come Nomisma".

Tra i nuovi progetti quello per sostenere i sindaci dei piccoli comuni nella gestione delle nuove norme sui bilanci. Ne parla Sandro Bicocchi di PriceWaterHouseCooper.

"Noi abbiamo accettato l invito della fondazione Merloni di realizzare un corso di formazione per gli amministratori locali dei 229 comuni delle marche per aiutarli nella realizzazione dei bilanci economico patrimoniali che da quest anno è una disposizione di legge anche per i comuni sotto i 5mila abitanti" sottolinea "e consentire agli amministratori locali di poter agevolmente assolvere a queste attività burocratiche per avere più tempo da dedicare alle cose veramente importanti quali ad esempio quelle della ricostruzione del post sisma".

Resta comunque forte l'apprensione per il futuro dell'appennino della sua economia e delle sue infrastrutture. E i privati, rileva Merloni, non bastano: "Certamente quello che facciamo come aziende private non è sufficiente se non abbiamo dietro l appoggio dei fondi e delle strutture regionali e nazionali. Chiediamo allo stato alle amministrazioni pubbliche un sostegno a questi nostri progetti in generale".

Il video su www.askanews.it

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Danilo Rea in Galleria

Umbria jazz, concerti di mezzodì

Danilo Rea in Galleria

Grande partecipazione domenica 22 luglio al concerto di Danilo Rea nella sala Podiani della Galleria Nazionale dell'Umbria. Ultimo concerto di mezzodì dell'edizione di Umbria ...

22.07.2018

Gino Paoli sul palco

La sorpresa

Gino Paoli sul palco

Per il popolo di Umbria jazz ieri una grande sorpresa: sul palco di piazza IV Novembre a Perugia è salito Gino Paoli con la street band toscana dei Funk off. Musica in ...

22.07.2018

David Byrne e la sua utopia americana

Concerto a Perugia per Umbria Jazz (Foto gallery)

David Byrne e la sua utopia americana

L'elegante concerto di David Byrne all'arena Santa Giuliana per Umbria jazz. Il live di venerdì 20 luglio 2018 scatto dopo scatto Foto servizio di Giancarlo Belfiore

21.07.2018