"Arte&Aids" a Roma, arte e fundraising per la lotta all'Hiv

Personaggi di sport e spettacolo hanno aderito alla campagna

16.05.2018 - 16:00

0

Roma, 16 mag. (askanews) - Promuovere la prevenzione e sensibilizzare l'opinione pubblica, in particolare i giovani, ad avere una maggiore consapevolezza sui rischi da contagio del virus Hiv. Sono gli obiettivi della campagna di raccolta fondi "Arte&Aids" a cura di Anlaids Lazio, presentata a Roma all'Accademia di Belle Arti.

In Italia, secondo l'ultimo bollettino del Centro Operativo Aids dell'Istituto Superiore di Sanità, sono in terapia più di 130mila persone affette da Hiv. È allarme per il boom di contagi nel Lazio, che ha il primato del maggior numero di nuovi casi, circa 600, con la fascia di età compresa tra i 25 e i 29 anni a maggior rischio.

L'iniziativa coinvolge numerosi personaggi dello spettacolo, della moda, della cultura, dell'arte e dello sport, invitati a realizzare un'opera d'arte. Tra quelli che hanno aderito ci sono Alessandro Preziosi, Patty Pravo, Filippo Magnini, Paolo Sorrentino. A cui è stato consegnato un kit di pittura con cui dare vita a quadri che verranno esposti dall'8 al 14 giugno a Palazzo Doria Pamphilj. Le opere diventeranno strumenti di raccolta fondi in occasione del consueto Charity Gala del 14 giugno con cui quest'anno Anlaids celebra il suo 30esimo anno di attività.

Massimo Ghenzer, presidente di Anlaids Lazio: "È diffusa l'opinione che l'infezione da Hiv sia superata. È falso. Esiste, è un problema e va gestito meglio. Bisogna far capire alla gente che la cosa importante è la prevenzione".

Alessandro Preziosi: "È divertente, soprattutto perché attraverso questo gioco si dà un messaggio chiaro: non bisogna abbassare la guardia e bisogna dare un segnale ai ragazzi, spronarli a proteggersi negli incontri amorosi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezia-Perugia si sposta a San Siro: Nesta e Inzaghi, clima play off
CALCIO SERIE B

Venezia-Perugia si sposta a San Siro: Nesta e Inzaghi, clima play off

Anche tecnico e fantasista del Perugia sono stati protagonisti de “La notte del maestro”, la serata d’addio al calcio di Andrea Pirlo di lunedì 21 maggio a San Siro. Nesta e Diamanti hanno risposto alla convocazione dell’ex compagno azzurro per dare spettacolo insieme a tantissime stelle del calcio. In campo chiaramente anche il tecnico del Venezia, Pippo Inzaghi. Bobo Vieri, con un video su ...

 
"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

Roma, (askanews) - In un film divertente e poetico come "Hotel Gagarin", diretto da Simone Spada, nei cinema dal 24 maggio, Claudio Amendola interpreta un personaggio romantico e sognatore. Con Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Caterina Shulha, si ritrova in un hotel isolato dell'Armenia: il progetto di girare un film è saltato ma quell'imprevisto, in quel ...

 
Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018