Gentiloni: l'Italia non è un Paese neutrale ma alleato degli Usa

"Nessuna stagione sovranista può far tramontare nostri valori"

17.04.2018 - 17:00

0

Roma (askanews) - Deve essere chiaro che "l'Italia non è un Paese neutrale, un Paese che sceglie di volta in volta con chi schierarsi, tra l'alleanza atlantica e la Russia". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, parlando alla Camera.

"L'Italia è un coerente alleato degli Stati uniti da molti decenni - non di questa o quella amministrazione americana, ma degli Stati Uniti: l'Italia è sempre stata da questa parte. È una scelta di campo, è la nostra scelta di campo".

Frase che viene salutata con un applauso dell'Aula. Ha insistito Gentiloni: "Non c'è in gioco solo la difesa del nostro Paese, ci sono in gioco i valori di libertà, democrazia, i diritti, il libero commercio e nessuna stagione sovranista può portare al tramonto dell'Occidente e dei suoi valori".

Il premier ha poi chiarito: "Scelta di campo ovviamente non vuol dire rinuncia all'autonomia e al perseguimento dei nostri interessi nazionali. Si può essere coerentemente nell'Alleanza atlantica e contemporaneamente si possono marcare differenze, marcare gli interessi nazionalità. È così che abbiamo agito anche in quest'ultima crisi, italiani, tedeschi, tanti altri Paesi: non considerando l'idea di partecipare attivamente alle operazioni ma non facendo mancare il nostro sostegno ai nostri alleati".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Coripet, obiettivo raccolta bottiglie in pet del 90% nel medio termine

Con la definizione delle cariche sociali di Coripet prende pienamente il via l’attività del consorzio formato da cinque aziende produttrici di acque minerali e bevande analcoliche (Acque Minerali d’Italia, Ferrarelle, Lete, Gruppo Sanpellegrino e Drink Cup, che insieme rappresentano circa il 35% del mercato a valore delle acque minerali in Italia) e tre aziende di riciclo di Pet (Aliplast, Dentis ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018