Verdone: ho fiducia nei giovani ma lavoriamo meglio sulle storie

A Lecce il Premio Verdone a Roberto De Paolis per "Cuori puri"

16.04.2018 - 18:30

0

Roma (askanews) - E' andato a Roberto De Paolis per il film "Cuori puri" il Premio Verdone di quest'anno. Giunto alla nona edizione e istituito dal festival del cinema europeo di Lecce con il Centro sperimentale di cinematografia e il sindacato dei giornalisti cinematografici in accordo con la famiglia Verdone, il premio viene dato a un giovane autore che con la sua opera prima si sia particolarmente distinto nel corso dell'ultima stagione cinematografica. In questo modo si rende omaggio al critico e storico del cinema Mario Verdone, padre di Carlo.

"Questi sono ragazzi che hanno fatto i film veramente con pochi soldi, quindi dobbiamo pensare a questo, però c'è dentro tanta forza, tanta energia, tanta anima. Sono fiducioso soprattutto nelle nuove generazioni, però attenzione alle storie, perché in questo momento noi abbiamo bisogno soprattutto di bravi soggettisti, e di bravci sceneggiatori. Una volta la narrativa aiutava molto il cinema, purtroppo questo è un momento in cui la narrativa aiuta molto poco il cinema, sono molto pochi gli scrittori che scrivono per il cinema, pochissimi. Invece negli anni Sessanta era pieno, ecco perché forse anche i film venivano meglio".

Per Carlo un buon film non può prescindere da alcuni elementi. "Dobbiamo lavorare meglio alla scrittura, all'idea iniziale del film, perché sta tutto lì. E poi, chiaramente, più si azzarda e meglio è. Più si trova una struttura narrativa originale e meglio è, ci sarà più curiosità da parte del pubblico. Io credo che il successo di un film sia dovuto soprattutto dalla riconoscibilità del tema. Se il pubblico riconosce in qualche modo in quel tema alcuni elementi che in qualche modo lo riguardano, e che ci sia un po' di poesia, perché la commedia sennò diventa intrattenimento e basta, un'ora e mezzo e poi te lo sei dimenticato".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previdenza: Pagliuca rieletto presidente della Cassa ragionieri

Previdenza: Pagliuca rieletto presidente della Cassa ragionieri

Milano (askanews) - Milanese, commercialista, già presidente dell'ordine di Milano, 52 anni: Luigi Pagliuca è stato confermato presidente del Consiglio di amministrazione della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri. E' il secondo mandato consecutivo; un primo giro di boa che consente un bilancio degli ultimi quattro anni di attività della Cassa, bilancio già promosso dall'unanimità ...

 
Altro

Cullinan, primo Suv Rolls sulle dune di Dubai

Nuovo test di prova per Cullinan. Il Primo Suv della storia del marchio Rolls-Royce si cimenta questa volte sulle dune di sabbia senza risparmiarsi, come mostrano i passaggi al limite ripresi nel video ufficiale. La Cullinan affronta la prova passando da una duna all'altra senza apparentemente soffrire della massa e delle dimensioni ragguardevoli: la piattaforma è infatti quella della nuova ...

 
Roma, rapina in 8 minuti:50mila euro nella gioielleria di Talenti

Roma, rapina in 8 minuti:50mila euro nella gioielleria di Talenti

Roma, (askanews) - Un 'colpo' del valore di circa 50mila euro, realizzato in 8 minuti e 36 secondi. Rapina nella gioielleria Gambacurta, in via Franco Sacchetti, a Roma, zona Talenti. E' avvenuta nella notte tra il 22 e il 23 aprile, nello storico esercizio commerciale. Come racconta Andrea Cesare Gambacurta, titolare della Gioielleria. "Stanotte, verso le 3.40, dei malviventi sono entrati nella ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018