Al via "porte aperte", le domeniche in campagna con NaturaSì

Cinque giornate nelle aziende del gruppo per conoscere il bio

16.04.2018 - 18:00

0

Bereguardo (askanews) - Passare una giornata immersi nel verde tra gli orti, le stalle e una tavola ricca di cibi biologici. Ha preso il via domenica la stagione di "Porte Aperte - Insieme in campagna", una serie di appuntamenti attraverso l Italia nelle aziende agricole legate a EcorNaturaSì. Lo scopo è coinvolgere gli agricoltori e i consumatori in una domenica di festa come ha spiegato Giovanni Buccheri, di NaturaSi, che ha presentato la giornata all'aperto nell azienda agricola biodinamica Cascine Orsine di Bereguardo, nel Pavese.

"E' un iniziativa che portiamo avanti da ormai tanti anni. Ha come obiettivo di avvicinare i nostri clienti, la nostra comunità, alle aziende agricole che coltivano con metodo biologico e biodinamico e fanno parte del nostro ecosistema".

A Cascine Orsine sono state organizzate visite agli orti, oltre a laboratori per bambini, giochi, musica e balli. A dare il benvenuto agli ospiti anche la padrona di casa, Giulia Maria Crespi, da decenni impegnata nel diffondere i principi della cultura agricola biodinamica.

"Il grado di consapevolezza sta leggermente aumentando però la gente non è assolutamente cosciente di cosa vuol dire mangiare un cibo inquinato da elementi chimici, e questo è gravissimo".

E giornate come questa servono proprio a sensibilizzare i consumatori sul cibo che tutti i giorni portano in tavola. Oltre che nei negozi, per chi sceglie cibo biologico, a Cascine Orsine c'è una iniziativa che va proprio in questa direzione: la possibilità di "adottare" un appezzamento di terreno coltivato e curato da mani esperte grazie a Youfarmers. Come ha spiegato Lorenzo Cilli, cofounder insieme a Valerio Carconi della prima piattaforma di CoFarming bio in Italia, in collaborazione con NaturaSì.

"Sarà l'azienda agricola a portare avanti, coltivare e curare l'orto personale biodinamico. Voi sceglierete se avere le verdure a domicilio in un punto di prelievo, oppure venire in azienda agricola e raccoglierle"

Nella prima domenica l'iniziativa "Porta Aperte - Insieme in Campagna" è passata da Bereguardo e dall'azienda Biolatina di Sabaudia. Per poi proseguire fino al 20 maggio con altre 12 tappe in tutta Italia per conoscere il bio dell'ecosistema NaturaSì.

Per info: www.naturasi.it/progetti-speciali/insiemeincampagna

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone" Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Occorre uno sforzo per affermare il principio dell'uguaglianza tra persone nel nostro Paese". Queste le parole di ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018