Enoturismo tra i colli del Conegliano Valdobbiadene

In cantiere Federazione Veneta delle Strade del Vino e dei Sapori

16.04.2018 - 16:30

0

Milano, (askanews) - Castelli, ville, monumenti, pievi, abbazie. E soprattutto vini, frutto del lavoro di vigneti coltivati su pendii così ripidi che da queste parti vengono chiamati "eroici". Il territorio del Conegliano Valdobbiadene Prosecco superiore Docg è uno dei più belli d'Italia. E a Vinitaly 2018 punta a rilanciare e qualificare l'offerta di turismo enologico. Con 107 ettari coltivati nel comune di Valdobbiadene, un centinaio di produttori, e una produzione di un milione di bottiglie all'anno, il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg costituisce l'identità stessa del luogo. Tanto che nell'area non esiste il fenomeno della "colonizzazione", cioè la quasi totalità delle aziende vinicole è condotta da persone nate e cresciute sul posto.

"Il consorzio a Vinitaly ha organizzato questi appuntamenti proprio per approfondire questa tematica, che è di attualità. Le nostre vigne del Conegliano Valdobbiadene su questo territorio molto bello di collina, meritano di essere conosciutE e vissute. La volontà è quella di mettere insieme attori importanti della nostra Italia perché ci sia un confronto e perché si possano delle strategie per far conoscere sempre meglio i territori, nello specifico il Conegliano Valdobbiadene".

Oggi l'offerta per i turisti è di tipo "esperienziale". Che cosa significa?

"Turismo esperienziale vuol dire non solo bere ma vivere bevendo il territorio. Abbiamo esperienze bellissime, che stanno avendo un successo strepitoso: le passeggiate enogastronomiche. Girare per il territorio, assaggiare il vino e i prodotti tipici. E una cosa unica e fantastica perché non si degusta solo il prodotto ma si apprezza il territorio".

Un'idea, quella delle strade del vino, che ha più di cinquant anni ma sempre più apprezzata:

"I soci della strada sono sia le cantine ma anche tutti gli operatori del settore agroalimentare. Ci sono gli addetti alla ristorazione e delle attività ricettive, varie istituzioni, in primis i comuni, le associazioni, i consorzi, tutti con l intento di promuovere il territorio nel suo complesso. Quindi a partire dall eccellenza enogastronomica a tutto quello che il territorio può offrire al visitatore e fargli vivere un esperienza unica che sicuramente porta con sé quando torna a casa".

La strada ha avuto un trend di crescita costante negli ultimi anni: dal 2016 i pernottamenti sono cresciuti del 10 per cento, pari a 110mila soggiorni nel 2017.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Balena di 10 metri spiaggiata in Cile, salvata da volontari e militari

Salvata dalla morte. Una vera e propria lotta contro il tempo da parte dell'esercito cileno e di tanti volontari per far riprendere il largo a una balena lunga 9,5 metri, spiaggiata in Cile, sulle coste dell'isola Chiloé. Nel video postato dalle forze armate cilene le fasi salienti della difficile operazione che si è conclusa con un applauso liberatorio. Peraltro il cetaceo aveva diverse ferite ...

 
Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Tolosa (askanews) - Giovedì 19 luglio 2019 ha compiuto il suo primo decollo dall'aeroporto di Blagnac, nei pressi di Tolosa, in Francia, il nuovo Airbus Beluga XL, versione "allargata" del celebre maxi aereo cargo del consorzio aeronautico europeo. Basato sull'Airbus A330-200, il nuovo Beluga XL, alto quasi 19 metri, ha una capacità di carico superiore del 30% rispetto al suo predecessore, di cui ...

 
Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Milano (askanews) - Un tassista abusivo di 61 anni di origini egiziane è stato arrestato a Milano, dai carabinieri della Compagnia Duomo, con l'accusa di aver violentato, la notte del 16 giungo 2018, una ragazza 20enne che, dopo una serata trascorsa con gli amici all'Old Fashion, uno dei locali più noti della movida milanese, aveva usufruito del taxi abusivo per tornare a casa. La vittima, una ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018