"Fighting for the peace", match di boxe per progetto benefico

L'incontro il 23 febbraio tra l'azzurro Marsili e Betancourt

14.02.2018 - 16:00

0

Roma, (askanews) - "Fighting for the peace": un incontro di boxe per diffondere messaggi di pace e solidarietà e per raccogliere fondi. Si terrà venerdì 23 febbraio al Palazzetto dello Sport di Roma il "Campionato Mondiale per la Pace" del World Boxing Council, per sostenere le popolazioni colpite dal sisma in Italia e in Messico. I fondi raccolti durante la serata, infatti, saranno devoluti al progetto creato dalla Scholas Foundation e dal programma BoxVal del World Boxing Council.

Protagonisti del match due dei migliori pesi leggeri in circolazione: l'imbattuto italiano Emiliano Marsili e il messicano Victor Betancourt. Combatteranno sulla distanza delle 12 riprese.

Alla presentazione dell'evento è intervenuto il ministro per lo Sport, Luca Lotti. "Uno degli obiettivi del mio mandato: non devono esistere sport di Serie A e sport di serie B, l'organizzazione di questo evento serve proprio per riaccendere i riflettori su uno sport come la boxe e che deve essere raccontato, valorizzato e riportato laddove merita. Mi auguro che questo sia un primo round affinché sempre più ragazzi conoscano questa disciplina e riescano ad avvicinarcisi".

A Lotti sono stati poi regalati due guantoni autografati da Marsili e la cintura mondiale WBC.

L'evento sarà trasmesso in diretta da Fox Sports (canale 204 di Sky).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018