Amazon annuncia tagli all'organico dopo 8 anni di assunzioni

Una nota precisa: si tratta di una risistemazione dell'organico

13.02.2018 - 12:00

0

Seattle (askanews) - Inversione di tendenza in negativo per Amazon che, dopo 8 anni di assunzioni e crescita, annuncia diversi licenziamenti tra i dipendenti, a partire dal quartier generale di Seattle, negli Stati Uniti.

I media americani parlano, comunque, di diversi impiegati a rischio anche in altre aziende del gruppo mentre lo stesso colosso delle-commerce, confermando con una nota i tagli in atto, aggiunge una precisazione.

"Stiamo risistemando l'organico dell'azienda - si legge - ci saranno riduzioni in alcuni posti ma assunzioni in altri. Per i dipendenti interessati dai tagli, stiamo lavorando per trovare posizioni nelle altre aree in cui stiamo assumendo".

L'organico totale quindi non dovrebbe subire ridimensionamenti. Alla fine del 2017 l'azienda guidata da Jeff Bezos poteva contare su un organico di 566mila dipendenti in tutto il mondo, 130mila dei quali assunti nel solo ultimo anno, oltre ai 90mila posti di lavoro creati e alle 12mila posizioni ancora aperte in tutto il mondo, in seguito all'acquisizione della catena alimentare Whole Foods.

La notizia dei tagli arriva solo pochi giorni dopo la polemica sui braccialetti che potrebbero essere usati in futuro per monitorare le attività del personale, vicenda che ha suscitato scandalo e reazioni anche in Italia, dove Amazon conta su un grande centro di distribuzione, a Piacenza, di circa 25mila metri quadrati, con circa 4mila dipendenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018