Moda, C.P. Company tra tradizione, innovazione e capi iconici

Parte il rilancio dello storico marchio italiano

13.01.2018 - 19:00

0

Milano (askanews) - Amato e apprezzato per la capacità di mescolare i capi della tradizione militare con quella del lavoro e del mondo sportswear, il marchio C.P. Company nato nel 1978, dopo l'acquisizione da parte della Tristate Holdings sta vivendo una seconda giovinezza come conferma il direttore generale Leo Scordo presentando a Milano la collezione Autunno inverno 2018/2019.

"C'è una commistione sempre più forte la moda in senso generale - ha spiegato - e lo streetwear, che è molto in tendenza, C.P. Company nasce da una storia di sportswear e da una ricerca di tessuti tutta italiana con un Dna molto forte e si sta evolvendo verso un mondo più giovane e contemporaneo dove lo streetwear è una componente importantissima".

Tutti i modelli di C.P. Company nascono da una reinterpretazione dell'abbigliamento militare e dell'abbigliamento storico, quindi prevalgono i toni del verde, del marrone del cachi, con qualche concessione al purple e al giallo. Fondamentale la scelta dei materiali.

"Sono tutti materiali tinti in capo per cui C.P. Company è famosa nel mondo. I materiali sono i 50 fili i materiali tecnici come il Nycra, i C.P. Shell, un soft shell sviluppato in esclusiva da C.P. Company con un interlining di due membrane che ne garantisce leggerezza e performance".

Il capo iconico per eccellenza di C.P. Company e la Goggle Jacket.

"La Goggle Jacket - ha concluso Scordo - nasce dalla ricerca di Massimo Osti tanti anni fa da una ricerca che ha portato a creare una giacca da guida sviluppata espressamente per i piloti da corsa, è dotata di un cappuccio con delle lenti che nell'atto della guida vanno sugli occhi ed anche da una grossa lente sul polsino per vedere l'orologio e i tempi di gara senza togliere la giacca".

Da questo capo nasce anche la campagna di comunicazione Eyes On The City che rende omaggio alla community dei fan dell'iconica Goggle Jacket. L'innovazione è dunque al centro del rilancio senza tradire il Dna delle origini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018