Sem&Stenn, dopo X Factor presto un album e poi il tour

Il duo a Bologna per evento Intesa San Paolo

15.11.2017 - 15:00

0

Bologna (askanews) - "È la mia prima volta a Bologna. Siamo affezionatissimi di Bologna perché qui abbiamo tantissimi amici. È una città che mi ispira tanto e non vediamo l'ora di provare la nostra prima cena bolognese". Salvatore, siciliano d'origine, e Stefano, bergamasco, in arte Sem&Stenn, l'hanno presa con filosofia e nonostante l'eliminazione all'ultima puntata di X Factor sono pronti a dedicare tutte le proprie energie per realizzare la passione di sempre: la musica, il canto e lo spettacolo. E proprio da Bologna - dove dopo Torino e Cremona ha fatto tappa il progetto di Intesa San Paolo "Diamo spazio alle passioni" - hanno incontrato fan e amici.

"Ci siamo ripresi un po' dallo choc dell'eliminazione - hanno detto - e stiamo lavorando ai nostri progetti post X Factor. Abbiamo un album pronto, che uscirà molto presto. Il single arriverà prestissimo e poi c'è un tour alle porte. Annunceremo tutto nel giro di pochi giorni".

Accanto a Sem&Stenn tutto lo staff di Intesa Sanpaolo, main sponsor per il secondo anno consecutivo di X Factor 2017, che ha trasformato la filiale di via Marconi a Bologna in un vero e proprio palcoscenico. Laura Vessichelli, Direttore Commerciale Personal Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise Intesa Sanpaolo. "Questa - ha spiegato - è una delle filiali strutturate e concepite secondo un nuovo modello di servizio che mette a disposizione una piazza, uno spazio di condivisione, dove i clienti si possono sentire a casa, condividere spazi di lavoro, di riflessione, di attesa e in fondo anche di commercializzazione e consulenza".

E in filiale, a Bologna, prima della performance di Sem&Stenn che hanno interpretato alcune canzoni delle più note band del momento, l'arpista Micol Picchioni ha incantato il pubblico riproponendo in chiave contemporanea con arpa celtica elettroacustica i brani dei finalisti della scorsa edizione del programma di intrattenimento. Laura Vessichelli spiega i motivi che hanno convinto Intesa Sanpaolo a spendersi nel progetto "Diamo spazio alle passioni": "La filosofia della condivisione - ha detto - è sulla base del principio ispiratore delle nostre iniziative commerciali e culturali. In questo ambito va inteso il progetto di sharing music che, attraverso X Factor permette a Intesa Sanpaolo di avvicinarsi ancora di più al mondo dei giovani condividendo le loro aspirazioni, le loro passioni e anche valorizzando i talenti".

Talenti che Salvatore e Stefano certamente vogliono mettere a frutto, a partire dall'esperienza appena vissuta nel talent show di Sky. "Quest'esperienza è stata molto positiva e anche molto formativa. Abbiamo avuto la possibilità di lavorare con tantissimi professionisti di livello enorme che ci hanno insegnato molto. Abbiamo comunque preso il positivo che potevamo prendere da quest'esperienza, quindi siamo molto contenti", hanno concluso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ilva, Toti: "Non inseguire idee fantasiose, serve impegno concreto"

Ilva, Toti: "Non inseguire idee fantasiose, serve impegno concreto"

(Agenzia Vista) Liguria, 18 luglio 2018 "Riteniamo che non si possa, in un settore cosi' delicato e dopo tanto tempo, inseguire fantasiose idee che ci portino fuori strada, ma bisogna concretamente impegnarsi con le pietanze che sono sul tavolo per costruire l'ingresso in azienda di Mittal e l'inizio di questa nuova avventura". Lo ha detto il governatore ligure Giovanni Toti, parlando di Ilva in ...

 
Funerale della Sanita' pubblica a Napoli, i manifestanti: "De Luca ha fallito si dimetta"

Funerale della Sanita' pubblica a Napoli, i manifestanti: "De Luca ha fallito si dimetta"

(Agenzia Vista) Napoli, 18 luglio 2018 Funerale della Sanita' pubblica a Napoli De Luca ha fallito si dimetta Nel piazzale antistante l'ospedale LoretoMare va in scena il funerale della Sanità pubblica organizzato dal Movimento meridionalista e dal Movimento Idea Sociale. I partecipanti puntano il dito contro il Governatore, Vincenzo De Luca, invitandolo a dimettersi. AltrimondiNews Fonte: ...

 
Legittima difesa, Fontana (pres. Lombardia): "E' una priorità per il Governo"

Legittima difesa, Fontana (pres. Lombardia): "E' una priorità per il Governo"

(Agenzia Vista) Milano, 18 luglio 2018 "La legge sulla legittima difesa, essendo stata presentato in campagna elettorale io credo sia una priorità di questo Governo". Queste le parole del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a margine della seduta pubblica della Commissione antimafia del consiglio Regionale in occasione dell'anniversario della morte di Borsellino Fonte: Agenzia ...

 
Commissione Ue: "Multa a Google da 4,3 mld"

Commissione Ue: "Multa a Google da 4,3 mld"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Commissione Ue Multa a Google da 4,3 mld La Commissione europea ha comminato a Google una multa record da 4,34 miliardi per aver violato le regole della concorrenza. Lo dichiara la Commissione, confermando le indiscrezioni circolate in queste ore. In particolare Google e' stata multata per aver, dal 2011, "imposto restrizioni illegali ai produttori di ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018