Sem&Stenn, dopo X Factor presto un album e poi il tour

Il duo a Bologna per evento Intesa San Paolo

15.11.2017 - 15:00

0

Bologna (askanews) - "È la mia prima volta a Bologna. Siamo affezionatissimi di Bologna perché qui abbiamo tantissimi amici. È una città che mi ispira tanto e non vediamo l'ora di provare la nostra prima cena bolognese". Salvatore, siciliano d'origine, e Stefano, bergamasco, in arte Sem&Stenn, l'hanno presa con filosofia e nonostante l'eliminazione all'ultima puntata di X Factor sono pronti a dedicare tutte le proprie energie per realizzare la passione di sempre: la musica, il canto e lo spettacolo. E proprio da Bologna - dove dopo Torino e Cremona ha fatto tappa il progetto di Intesa San Paolo "Diamo spazio alle passioni" - hanno incontrato fan e amici.

"Ci siamo ripresi un po' dallo choc dell'eliminazione - hanno detto - e stiamo lavorando ai nostri progetti post X Factor. Abbiamo un album pronto, che uscirà molto presto. Il single arriverà prestissimo e poi c'è un tour alle porte. Annunceremo tutto nel giro di pochi giorni".

Accanto a Sem&Stenn tutto lo staff di Intesa Sanpaolo, main sponsor per il secondo anno consecutivo di X Factor 2017, che ha trasformato la filiale di via Marconi a Bologna in un vero e proprio palcoscenico. Laura Vessichelli, Direttore Commerciale Personal Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise Intesa Sanpaolo. "Questa - ha spiegato - è una delle filiali strutturate e concepite secondo un nuovo modello di servizio che mette a disposizione una piazza, uno spazio di condivisione, dove i clienti si possono sentire a casa, condividere spazi di lavoro, di riflessione, di attesa e in fondo anche di commercializzazione e consulenza".

E in filiale, a Bologna, prima della performance di Sem&Stenn che hanno interpretato alcune canzoni delle più note band del momento, l'arpista Micol Picchioni ha incantato il pubblico riproponendo in chiave contemporanea con arpa celtica elettroacustica i brani dei finalisti della scorsa edizione del programma di intrattenimento. Laura Vessichelli spiega i motivi che hanno convinto Intesa Sanpaolo a spendersi nel progetto "Diamo spazio alle passioni": "La filosofia della condivisione - ha detto - è sulla base del principio ispiratore delle nostre iniziative commerciali e culturali. In questo ambito va inteso il progetto di sharing music che, attraverso X Factor permette a Intesa Sanpaolo di avvicinarsi ancora di più al mondo dei giovani condividendo le loro aspirazioni, le loro passioni e anche valorizzando i talenti".

Talenti che Salvatore e Stefano certamente vogliono mettere a frutto, a partire dall'esperienza appena vissuta nel talent show di Sky. "Quest'esperienza è stata molto positiva e anche molto formativa. Abbiamo avuto la possibilità di lavorare con tantissimi professionisti di livello enorme che ci hanno insegnato molto. Abbiamo comunque preso il positivo che potevamo prendere da quest'esperienza, quindi siamo molto contenti", hanno concluso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Roma, arrestati 3 funzionari corrotti uffici Dogana a Fiumicino

Roma, arrestati 3 funzionari corrotti uffici Dogana a Fiumicino

Fiumicino (askanews) - Apponevano in modo illegale il timbro doganale, autorizzando alcuni cittadini cinesi al rimborso Iva su fatture relative a merce, per lo più capi di abbigliamento, scarpe e borse griffati, acquistata in Italia e fittiziamente destinata all'esportazione in Cina. Con le accuse, a vario titolo, di falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, tentata ...

 
Pensioni, Gentiloni ai sindacati: sostenete le misure del governo

Pensioni, Gentiloni ai sindacati: sostenete le misure del governo

Roma (askanews) - Uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni; è quello che ha chiesto il premier Paolo Gentiloni aprendo il tavolo con i leader di Cgil, Cisl e Uil a Palazzo Chigi. Gentiloni ha messo sul tavolo anche altre due proposte "di un certo peso": l'estensione delle esenzioni delle categorie definite gravose anche alle pensioni di anzianità (e non solo alle pensioni di ...

 
Cristina D'Avena n. 1 in classifica: "Le mie sigle sono magiche"

Cristina D'Avena n. 1 in classifica: "Le mie sigle sono magiche"

Milano (askanews) - Cristina D'Avena canta gli storici brani dei cartoni animati più famosi con 16 big della musica italiana in "Duets - tutti cantano Cristina". La cantante duetta sulle canzoni conosciute e amate da tante generazioni, dai bambini agli adulti: tra gli altri J-Ax ha reinterpretato "Pollon", Alessio Bernabei canta "All'arrembaggio!", Michele Bravi "I Puffi sanno", Chiara "Sailor ...

 
Motori, i carabinieri si addestrano sul circuito del Mugello

Motori, i carabinieri si addestrano sul circuito del Mugello

Firenze (askanews) - L'Autodromo del Mugello, alle porte di Firenze, in Toscana, è stato teatro di un corso di guida sicura organizzato dall'Arma dei Carabinieri. Non si è trattatto di una lezione di guida sportiva in pista, quanto piuttosto di una serie di prove per rendere gli autisti consapevoli dei limiti delle vetture nonché dei limiti psicofisici individuali e di quelli che si creano in ...

 
Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

La storia

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

“La conobbi mentre faceva l’autostop e la convinsi a diventare la mia modella". La modella in questione è Monica Bellucci e a raccontare la storia è Piero Montanucci, celebre ...

17.11.2017