Esplosione a Londra: palla di fuoco in metro, feriti al volto

Su District Line, a sud-ovest, ordigno rudimentale in un secchio

15.09.2017 - 12:30

0

Londra, (askanews) - Il secchio brucia ancora, come mostrano le immagini diffuse via Twitter da un testimone nel vagone colpito sulla District Line, a sud-ovest di Londra. In quel secchio, avvolto in una busta del supermercato Lidl, spuntano dei cavi elettrici, una sorta di ordigno rudimentale esploso nel convoglio all'altezza della stazione Parsons Green, che ha scatenato il panico tra i pendolari, che hanno riferito di una "palla di fuoco".

L'esplosione ha causato bruciature al viso e ai capelli di vari pendolari, che sono fuggiti scatenando una calca.

La polizia, che ha inviato sul posto le sue squadre

antiterrorismo, per ora non conferma che si sia trattato di un ordigno esplosivo.

I servizi ferroviari della District Line nella zona tra Wimbledon ed Earl's Court sono stati interrotti.

Un portavoce dei pompieri di Londra ha detto: "Siamo stati chiamati alle 8.21 e siamo stati informati che c'era un incendio su un treno diretto a est sulla banchina di Parsons Green. Ci sono due autobotti sul posto".

"Una donna sulla banchina ha detto di aver visto un lampo bianco e sentito uno scoppio, quindi qualcosa è esploso. "Ho visto due donne medicate dai paramedici delle ambulanze". Il corrispondente della Bbc Riz Lateef, che si trovava nella stazione della metropolitana ha descritto il "panico" e la fuga delle persone. Il servizio ambulanze ha detto che ora la priorità è la valutazione e la cura immediata dei feriti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018