"Adesso tocca a me": Bocci è Borsellino, con paura e coraggio

Il 19 luglio su Rai1 la docu-fiction a 25 anni dalla strage

17.07.2017 - 19:00

0

Roma, (askanews) - E' un Paolo Borsellino addolorato, determinato e pienamente cosciente del proprio destino quello interpretato da Cesare Bocci nella docu-fiction "Adesso tocca a me", in onda il 19 luglio su Rai1 in occasione dei 25 anni della strage di via D'Amelio. La docu-fiction diretta da Francesco Miccichè ripercorre i 57 giorni vissuti dal magistrato dopo la strage di Capaci, tra filmati d'archivio, interviste a protagonisti dell'epoca, dall'unico agente sopravvissuto alla strage, Antonio Vullo, ai familiari, e ricostruzioni con attori protagonisti.

"Veder morire così il suo più grande amico, la sua donna, che era anche una grande amica di Borsellino, l'aveva veramente segnato profondamente nel dolore e nella perdita. In un'intervista lui dice 'Io ho trovato la forza di andare avanti proprio per la memoria del mio grande amico Falcone', e l'intervistatore gli fa 'Ma lei ha paura?, e lui dice: 'Certo, che ho paura, però l'importante è avere accanto alla paura una buona dose di coraggio".

Secondo "Adesso tocca a me" Borsellino capì ad un certo punto che non gli avrebbero permesso di andare avanti con le sue indagini. "Si sentiva una grande responsabilità sulle sue spalle, quella di andare avanti e purtroppo l'atto finale ce l'ha fatto diventare un eroe. Questi uomini dovrebbero essere lodati prima di diventare eroi".

A 25 anni di distanza dalle stragi, però, secondo Bocci, si può dire che Falcone e Borsellino non sono morti invano. "Da lì poi è nato, dai grandi movimenti di piazza, dallo stringersi attorno per il dolore, per il senso di perdita, sono nate tantissime associazioni che ancora oggi si contrappongono alla mafia e hanno ridato dignità a un popolo, quello siciliano, e a tutta l'Italia, che doveva riacquistare. Perché non siamo un popolo suddito della mafia, anzi, assolutamente no".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Parigi, (askanews) - Il miliardario francese Vincent Bolloré è stato fermato a Nanterre per "corruzione di funzionari pubblici stranieri" in riferimento a due vicende a Lomé in Togo e a Conakry in Guinea. I magistrati sospettano che il leader del gruppo Bolloré abbia facilitato l'ascesa al potere di leader africani fornendo consulenze e servizi di comunicazione a prezzo inferiore al mercato. Lo ...

 
Salute

I 60 anni di Enterogermina, farmaco icona Made in Italy

Il probiotico italiano prodotto nello stabilimento Sanofi di Origgio (Varese) festeggia il suo sessantesimo compleanno in un momento di grande fermento per gli studi sul microbiota umano, la flora batterica intestinale. Mantenerla in equilibrio è fondamentale per il benessere dell’intero organismo

 
Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Mount Vernon (Virginia), (askanews) - Lo sfarzo di Mount Vernon, la dimora storica di George Washington in Virginia, una cena a base di agnolotti e sogliola di Dover, l'eleganza delle due first lady Melania e Brigitte - la prima in nero, la seconda in giallo - e soprattutto il feeling tra i due presidenti Donald Trump ed Emmanuel Macron. Due ore di convivio, durante le quali a rubare la scena ...

 
Altro

Attesa finita, tornano gli Avengers

Esce domani 25 aprile Avengers: Infinity War. Nuovo attesissimo film Marvel che arriva nelle sale in concomitanza con il decimo anniversario dei Marvel Studios. Il terzo capitolo degli Avengers e diciannovesimo sarà distribuito in circa 900 copie da The Walt Disney Company Italia. Gli Avengers si sono divisi in due fazioni durante la Guerra Civile, inoltre Hulk e Thor erano impegnati tra lo ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018