Addio a George Romero, leggenda del cinema horror

A 77 anni è morto il regista che inventò lo zombi moderno

17.07.2017 - 11:00

0

Milano (askanews) - È morto a 77 anni George Romero, regista culto, maestro del genere horror.

Durante la sua carriera ha realizzato un film diventato leggenda dalla prima inquadratura, inventato un genere cinematografico, messo in scena una satira feroce contro la società americana, criticato razzismo e consumismo, tutto fin dalla sua opera prima e parlando di zombi. Aveva solo 28 e quando gir il suo primo lungometraggio "La notte dei morti viventi", pietra miliare degli zombie-movie che definì i canoni del genere e creò lo zombie moderno: lento, dall andatura caracollante e affamato di carne umana.

Tutto in un film a basso costo con un enorme successo di pubblico e a suo modo sovversivo. Uscì nel 1968, nello stesso anno in cui Martin Luther King viene ucciso per la sua battaglia per i diritti civili degli afroamericani, con l'America impegnata nella guerra in Vietnam, Romero porta nei cinema un'opera all'apparenza di puro intrattenimento in cui il protagonista è un uomo di colore e l esercito americano invece di salvare i buoni, li uccide.

I suoi film dietro a storie fuori dall'ordinario hanno sempre raccontato il disordine della società americana, i suoi paradossi e le sue storture. Lo stesso Romero ha sempre sostenuto: "Gli zombie, hanno un che di rivoluzionario. Rappresentano il popolo solitamente senza idee autonome che a un certo punto, stanco dei soprusi, si ribella".

Nel corso degli anni, pur realizzando horror di altro genere, agli zombi ha dedicato i suoi film più conosciuti e amati: "Zombi" del 1978 e "Il giorno degli zombi" del 1985, che chiudono la trilogia classica del genere, saccheggiati negli anni a venire, fonte di ispirazione per innumerevoli film, senza contare fumetti e serie tv. Alla sua grande passione è tornato in anni recenti con altri tre film, l'ultimo nel 2009 "Survival of the dead".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Polemiche su Trump: "licenziare sportivi che insultano bandiera"

Polemiche su Trump: "licenziare sportivi che insultano bandiera"

Washington (askanews) - Le tensioni che circondano la nuova presidenza statunitense sono atterrate anche sul gridiron, il campo del football americano, lo sport più spettacolare a stelle e strisce. Donald Trump ha rilanciato la polemica con le star dello sport americano con un appello a prendere provvedimenti estremi contro i giocatori di football che mancano di rispetto all'America, rifiutandosi ...

 
Marta Dassù: Germania ora deve mettere in ordine a casa sua

Marta Dassù: Germania ora deve mettere in ordine a casa sua

Roma, (askanews) - "Il risultato principale a me pare è che la Germania nei prossimi mesi sarà ripiegata su se stessa, dovrà mettere la propria casa in ordine e questo significa che ciò che ci aspettavamo, cioè un forte attivismo sul fronte europeo, Macron e Merkel per la riforma della governance dell'eurozona, non accadrà così rapidamente ma verrà rinviato a quando la Germania avrà un governo in ...

 
In Sardegna l'oasi dei gatti di Su Pallosu

In Sardegna l'oasi dei gatti di Su Pallosu

Oristano, (askanews) - L'oasi più famosa dei gatti sardi è a Su Pallosu in provincia di Oristano. Arriviamo a sotto la pioggia, ma i gatti non si fanno spaventare. Questa colonia felina è diventata un fenomeno turistico. Ospita oltre 50 gatti fra giardino e spiaggia: a curarli Andrea Atzori e la moglie Irina "Tanti decenni fa i pescatori hanno pensato di prendere gatti dai paesi dell'interno e ...

 
Merkel: "Perso elettori a vantaggio AfD, ho mia responsabilità"

Merkel: "Perso elettori a vantaggio AfD, ho mia responsabilità"

Berlino, (askanews) - La cancelliera tedesca ha risposto alle domande dei giornalisti il giorno dopo la sua amara vittoria elettorale, che ha visto uscire dalle urne il suo partito (Cdu-Csu) indebolito con a malapena un 33% di preferenze, un calo drastico della Spd al 20,5% e l'ingresso in parlamento dell'estrema destra Afd con quasi il 13% dei consensi, da oggi terza forza politica nel paese. La ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017