Energia, Bianchi (Confindustria): importante gestire transizione

"Stabilità di fornitura priorità per imprese manifatturiere"

19.05.2017 - 16:30

0

Trevi, (askanews) - "Noi crediamo che nel futuro l'Italia debba rimanere un paese manifatturiero, e per rimanere un paese manifatturiero abbiamo bisogno di un sistema energetico che garantisca una fornitura di energia che

sia sicura, stabile nel tempo, con costi competitivi".

Lo ha evidenziato Andrea Bianchi, direttore dell'area politiche

industriali di Confindustria, intervenuto nel corso delle giornate

sull'energia di Trevi promosse dal World Energy Council Italia e

dall'associazione nazionale per il clima.

"Credo - ha detto Bianchi - che questo obiettivo primario vada

incrociato con quelli che invece sono gli obblighi che l'Italia si è

assunta in sede di lotta ai cambiamenti climatici e quindi verso gli

obiettivi di sviluppo delle rinnovabili e di efficienza energetica.

Dunque credo che il vero salto di qualità che possiamo fare con la

strategia energetica nazionale è quello di avere una visione di

sistema , cioè avere una strategia energetica, ambientale ed

industriale che sia integrata e funzionale agli obiettivi di sviluppo

del paese"

Per Bianchi, la prospettiva delle rinnovabili è importante ma "va

gestito un periodo di transizione e in quest'ottica ritengo che

l'Italia possa avere un ruolo ancora molto importante nel settore del

gas che è il combustibile che può aiutarci a gestire questa fase di

transizione in attesa che le rinnovabili possano garantire non solo un

livello di costo ma come dicevo un livello di stabilità di fornitura

necessari ad un sistema manifatturiero".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018