Blitz antiterrorismo a Bari, arresti ed espulsi 2 radicalizzati

Individuati dalle forze dell'ordine diversi "lupi solitari"

19.05.2017 - 11:30

0

Bari (askanews) - Blitz antiterrorismo della polizia a Bari, con l'operazione "Barakaat" condotta dagli uomini della Digos del capoluogo pugliese - supportati dai colleghi di Padova e Foggia - sono state arrestate ed espulse dal territorio nazionale persone considerate dagli investigatori "lupi solitari", ispirati all'ideologia estremista del presunto califfato dell'Isis.

Le indagini sono state avviate nel 2016, nei confronti dell indagato tunisino Kamel Sadraoui, di 34anni, regolarmente residente in provincia di Foggia.

Monitornado i social media, gli investigatori hanno documentato come Sadraoui fosse impegnato in attività di propaganda dell'Isis tramite la pubblicazione su Facebook di video e post in cui esaltava le azioni compiute dai miliziani, come l'attentato di Natale a Berlino, commentando spesso con la frase "Lo Stato Islamico sopravviverà".

Indagato anche il fratello, di 32 anni, titolare di permesso di soggiorno per motivi di lavoro che aveva manifestato nel web analoghe posizioni filo-jihadiste.

Rintracciato l'8 maggio dalla Digos di Padova, è stato poi espulso il 13 maggio, perché pericoloso per la sicurezza nazionale. A coordinare le indagini è stata la procura di Bari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Rimini, 23 set. (askanews) - Beppe Grillo canta a sorpresa all'inizio della seconda giornata di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione del M5S nell'area all'aperto nei pressi della Fiera di Rimini denominata Park Rock. Tra i militanti del movimento c'è fiducia e voglia di cambiamento. "I vecchi partiti sono il vecchio, io ho totale fiducia nel movimento perchè che farà del suo meglio per ...

 
Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Pyongyang (askanews) - Decine di migliaia di persone si sono riversate nella piazza Kim Il Sung di Pyongyang per osannare il leader Kim Jong Un, impegnato in questi giorni in uno scambio di insulti col presidente americano Donald Trump. Studenti con le camicette bianche e le cravatte rosse hanno sfilato con le bandiere del Partito dei lavoratori in mano. Una folla ordinata ha preso parte alla ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017