Energia, Mori: Sen grande occasione per una direzione di marcia

Ne parla il presidente di Elettricità Futura

18.05.2017 - 18:30

0

Trevi, (askanews) - "La Sen è una grande occasione per capire la direzione di marcia, senza entrare nel merito del dibattito tecnico sugli strumenti per raggiungere questa direzione di marcia". Questa l'opinione di Simone Mori, presidente di Elettricità Futura, intervenuto alla tre giorni di lavori organizzata da Wec Italia e Associazione nazionale per il clima per dicutere di energia e comunicazione alla luce della nuova Strategia energetica nazionale che il governo si appresta a sottoporre a consultazione pubblica.

"La comunicazione - ha aggiunto - deve essere volta a sottolineare che il cambiamento c'è ed è irreversibile in tutto il mondo. Le rinnovabili sono una tecnologia sempre più matura e competitiva e le fonti fossili più inquinanti progressivamente usciranno dal mercato. Le tecnologie digitali consentiranno ai consumatori di diventare parte integrante di un sistema energetico in cui potranno fare scelte consapevoli riducendo i propri consumi e l'impatto ambientale nella vita di tutti noi riducendo l'entità della bolletta. Io rappresento un sistema di imprese che si occupa di energia elettrica ed affronteremo questa fase con grande impegno anche perchè tutte le analisi fatte a livello globale dimostrano che si usa sempre meno energia per produrre ricchezza e sempre più elettricità nel basket energetico complessivo".

"Quindi - ha concluso Mori - si potrebbe dire che usando più elettricità si usa meno energia questo perchè le tecnologie elettriche sono molto efficienti. Quindi crediamo che uno degli obiettivi della Sen sia promuovere la decarbonizzazione attraverso l'elettricità in nsettori che non sono stati toccati dalla decarbonizzazione quale quello dei trasporti che rappresentano un grande problema per la qualità dell'aria nelle nostre città".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Berlusconi-Moratti, premio in Lombardia e scambio di maglie

Berlusconi-Moratti, premio in Lombardia e scambio di maglie

Milano (askanews) - Un premio speciale per l'impegno sportivo e soprattutto sociale: gli ex presidenti di Inter e Milan, massimo Moratti e Silvio Berlusconi, hanno ricevuto dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni il premio Rosa Camuna 2017, la massima onorificenza regionale. Al momento della premiazione Maroni ha regalato a Moratti una maglia del Milan e a Berlusconi una dell'Inter, ...

 
In mostra: l'emozione dei colori alla Gam di Torino e a Rivoli

In mostra: l'emozione dei colori alla Gam di Torino e a Rivoli

Torino (askanews) - La ricerca della complessità in una mostra che è tanto accattivante dal punto di vista estetico quanto ispirata a livello di ricerca artistica e filosofica. "L'emozione dei colori nell'arte" è la collettiva allestita nella Galleria civica d'arte moderna e contemporanea di Torino e nel Castello di Rivoli. Un viaggio attraverso quello che sembra essere uno dei più semplici ...

 
Doppio attacco suicida a Baghdad, strage di civili

Doppio attacco suicida a Baghdad, strage di civili

Baghdad (askanews) - Due attacchi suicidi a Baghdad hanno provocato una strage. Le vittime, almeno 27, sono per la maggior parte civili, i feriti sono oltre 100. Il primo attentato è avvenuto nella notte di fronte ad una famosa gelateria di Baghdad, nel quartiere di Karrada abitato da una maggioranza sciita. Un locale affollato a quell'ora dai fedeli che cercavano ristoro dopo aver osservato per ...

 
Nordcorea, il filmato del lancio del missile a lunga gittata

Nordcorea, il filmato del lancio del missile a lunga gittata

Pyongyang (askanews) - La Corea del Nord ha confermato di avere effettuato "con successo" il lancio di un missile balistico a lunga gittata: lo riferisce l'agenzia ufficiale Kcna, spiegando che il leader nordcoreano Kim Jong Un ha "supervisionato" il lancio, il terzo in tre settimane. "Il missile balistico è volato verso l'Est ed ha centrato perfettamente il suo obiettivo dopo avere percorso la ...

 
Da sinistra: gli attori Christopher Laesso, Dominic West, il direttore Ruben Ostlund, l'attrice Elisabeth Mosse  e gli attori Claes Bang e Terry Notary di "The Square" 

Da sinistra: gli attori Christopher Laesso, Dominic West, il direttore Ruben Ostlund, l'attrice Elisabeth Mosse  e gli attori Claes Bang e Terry Notary di "The Square" 

CINEMA

La Palma d'Oro di Cannes assegnata a "The square"

La Palma d’oro del Festival del cinema di Cannes 2017 va a "The square", film del regista svedese Ruben Östlund. L’annuncio è stato dato poco dopo le 20.30 di domenica 28 ...

28.05.2017

Musica e balli invadono il centro

L'EVENTO

Musica e balli invadono il centro

La musica fa tappa nel cuore di Perugia. Una musica che sa di Alviano, ma ormai conosciuta in altre regioni d’Italia e in diversi Paesi del mondo. Si tratta della musica di ...

27.05.2017

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Bel colpo

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Ha vinto cinquantamila euro ai "Soliti ignoti". Protagonista della bella prova Roberto Marinetti, giovane di Gubbio, che ha partecipato come concorrente alla puntata del ...

27.05.2017