La svolta di Google, priorità all'intelligenza artificiale

Il meeting degli sviluppatori: presentata Google Lens

18.05.2017 - 18:00

0

Mountain View (askanews) - Google punta forte sull'intelligenza artificiale. E per questo obiettivo Big G sta reinventando tutti i suoi prodotti. Lo ha annunciato da Mountain View il ceo Sundar Pichai, nel corso di I/O 2017, la conferenza dedicata agli sviluppatori.

"In un mondo che dà la priorità all'intelligenza artificiale, stiamo ripensando tutti i nostri prodotti e utilizziamo l'intelligenza artificiale per risolvere i problemi degli utenti. Facciamo questo con tutti i nostri prodotti"

"Se usiamo il motore di ricerca, ad esempio, funziona diversamente grazie all'auto-apprendimento della macchina. Oppure, prendete Google Map, Street View riconosce automaticamente le insegne dei ristoranti o i cartelli stradali grazie allo stesso processo di auto-apprendimento".

Tra i nuovi prodotti pensati per la nuova era "A.I." c'è sicuramente Google Lens, che è stata presentata a Mountain View. E' la nuova app di ricerca per immagini che verrà integrata in Assistant e Google Foto. Grazie alla combinazione tra l'esperienza di Realtà Aumentata e la potenza offerta dallo sviluppo delle AI, Google Lens permetterà di sfruttare la fotocamera dello smartphone per scoprire maggiori dettagli sul mondo che ci circonda, effettuare ricerche e svolgere azioni smart.

"Non parlo giapponese - ha spiegato Scott Huffman, vice-president del dipartimento ingegneria di Google - non potevo leggere il cartello all'ingresso del ristorante. Ma Google Translate conosce oltre un centinaio di lingue e il mio assistente può aiutarmi con una traduzione visiva. Basta cliccare sull'icona Google Lens, puntare la fotocamera verso il cartello e il mio assistente tradurrà tutto".

Per tutti gli analisti presenti al meeting il futuro di Google è segnato.

"Questa conferenza sta marcando un vero cambiamento - spiega l'analista di Forrester Michael Facemire - la priorità per Google non è più il mobile, ma l'intelligenza artificiale. Compare in ogni nuovo prodotto, tutto deve essere più umano, più personale e più personalizzato".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Juncker chiude il telefono senza rispondere: "Era Merkel"

Juncker chiude il telefono senza rispondere: "Era Merkel"

Roma, (askanews) - Siparietto per il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker in conferenza stampa a Bruxelles: tira fuori dalla tasca il telefono che vibra dicendo ai giornalisti "scusate, è mia moglie", chiude senza rispondere, e poi sorridendo dice "No, era la signora Merkel". Risate in sala.

 
Fincantieri, Francia annuncia nazionalizzazione "temporanea" Stx

Fincantieri, Francia annuncia nazionalizzazione "temporanea" Stx

Roma, (askanews) - La Francia alza le barricate pubbliche contro le ambizioni di acquisizione del gruppo di cantieristica Stx da parte dell'italiana Fincantieri. Il ministro dell'Economia e delle Finanze, Bruno Le Maire, ha infatti annunciato durante una conferenza stampa a Bercy la drastica decisione di procedere ad una nazionalizzazione temporanea di Stx, allo scopo di "difendere gli interessi ...

 
Fincantieri, Mario Giro: "Preoccupante la mossa di Macron"

Fincantieri, Mario Giro: "Preoccupante la mossa di Macron"

Roma, (askanews) - "Abbastanza preoccupante questa mossa di Macron, mi sembra che i francesi si stiano avvitando su se stessi": così il viceministro degli Affari esteri Mario Giro, negli studi di askanews, ha commentato la decisione di nazionalizzare la società Stx dei cantieri francesi di Saint-Nazaire, di cui Fincantieri ha acquisito il controllo con il 66,6%. "C'è un contratto firmato, non si ...

 
Gentiloni: richiesta collaborazione autorità libiche è svolta

Gentiloni: richiesta collaborazione autorità libiche è svolta

Roma (askanews) - La questione dei migranti deve essere affrontata con un "impegno comune" europeo, l'Italia fa "la sua parte" ma "pretende un atteggiamento positivo da parte dell'Ue". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, al termine del colloquio con il presidente del Partito socialdemocratico tedesco Martin Schulz. "la richiesta che ci è pervenuta dalle autorità libiche di ...

 
"Marsciano arriviamo"

Loredana Bertè a Musica per i Borghi

"Marsciano arriviamo"

“Nonostante non ce l’abbia fatta purtroppo a tornare al cento per cento in sesto per la data zero. Oggi abbiamo fatto le prove per mettere il tour ‘in sicurezza’. Grazie a ...

27.07.2017

Lyrick in salsa pop

Paolo Cardinali, direttore artistico del teatro Lyrick

Assisi

Lyrick in salsa pop

Nell’estate rovente del Comune di Assisi dove le certezze vacillano a colpi di tweet, una cosa è certa: la stagione del teatro Lyrick è pronta a partire sotto la direzione ...

27.07.2017

"No a una nuova stagione, lavoriamo sull'intreccio politica-stampa"

Gli autori di Boris

"No a una nuova stagione, lavoriamo sull'intreccio politica-stampa"

Quel giorno, al Palladium, si presentavano le prime puntate della terza serie di Boris. Quando Luca Vendruscolo e Mattia Torre, due dei tre sceneggiatori, arrivarono al ...

27.07.2017