La svolta di Google, priorità all'intelligenza artificiale

Il meeting degli sviluppatori: presentata Google Lens

18.05.2017 - 18:00

0

Mountain View (askanews) - Google punta forte sull'intelligenza artificiale. E per questo obiettivo Big G sta reinventando tutti i suoi prodotti. Lo ha annunciato da Mountain View il ceo Sundar Pichai, nel corso di I/O 2017, la conferenza dedicata agli sviluppatori.

"In un mondo che dà la priorità all'intelligenza artificiale, stiamo ripensando tutti i nostri prodotti e utilizziamo l'intelligenza artificiale per risolvere i problemi degli utenti. Facciamo questo con tutti i nostri prodotti"

"Se usiamo il motore di ricerca, ad esempio, funziona diversamente grazie all'auto-apprendimento della macchina. Oppure, prendete Google Map, Street View riconosce automaticamente le insegne dei ristoranti o i cartelli stradali grazie allo stesso processo di auto-apprendimento".

Tra i nuovi prodotti pensati per la nuova era "A.I." c'è sicuramente Google Lens, che è stata presentata a Mountain View. E' la nuova app di ricerca per immagini che verrà integrata in Assistant e Google Foto. Grazie alla combinazione tra l'esperienza di Realtà Aumentata e la potenza offerta dallo sviluppo delle AI, Google Lens permetterà di sfruttare la fotocamera dello smartphone per scoprire maggiori dettagli sul mondo che ci circonda, effettuare ricerche e svolgere azioni smart.

"Non parlo giapponese - ha spiegato Scott Huffman, vice-president del dipartimento ingegneria di Google - non potevo leggere il cartello all'ingresso del ristorante. Ma Google Translate conosce oltre un centinaio di lingue e il mio assistente può aiutarmi con una traduzione visiva. Basta cliccare sull'icona Google Lens, puntare la fotocamera verso il cartello e il mio assistente tradurrà tutto".

Per tutti gli analisti presenti al meeting il futuro di Google è segnato.

"Questa conferenza sta marcando un vero cambiamento - spiega l'analista di Forrester Michael Facemire - la priorità per Google non è più il mobile, ma l'intelligenza artificiale. Compare in ogni nuovo prodotto, tutto deve essere più umano, più personale e più personalizzato".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017