Parigi, Melenchon fa appello all'unità: manteniamo sangue freddo

Il leader di estrema sinistra: è opportuno fermare ogni polemica

21.04.2017 - 18:30

0

Parigi (askanews) - "Il nostro primo dovere è mantenere il sangue freddo, non cedere al panico e non lasciarci trasportare dalle emozioni per non votarci all'odio, alla vendetta e ai rancori. Soprattutto dobbiamo evitare polemiche volgari e grossolane che potrebbero portare a incolparci l'un l'altro, che sarebbe la cosa peggiore in questo momento".

È questo il commento del candidato all'Eliseo di estrema sinistra Jean-Luc Melenchon, all'attacco terroristico avvenuto nella serata del 20 aprile 2017 sugli Champs-Elysées, a Parigi che ha causato la morte di un poliziotto e dell'attentatore e il ferimento di altri due agenti.

"I servizi di sicurezza di Paese - ha continuato Melenchon - indipendentemente dalla leadership politica, fanno del loro meglio e sono molto efficaci ottenendo molti risultati e pagando il loro tributo alla lotta in cui sono impegnati".

"In questo momento - ha concluso - vorrei che si fermasse ogni polemica comprese quelle contro gli attuali leader del Paese. Non è quello di cui abbiamo bisogno in questo momento o che dobbiamo dare a vedere. Dobbiamo mostrare la nostra unità e il fatto che, qualunque siano i mezzi usati contro di noi, non potremo mai cedere".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Sette visioni, arte su arte in Galleria

Perugia

Sette visioni, arte su arte in Galleria

Promenade è un percorso ideato da Roberto Biselli all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria, sostenuto da Marco Pierini, direttore della Galleria e dall'asessore alla ...