Attentato Champs-Elysée, Macron invita a non cedere alla paura

Il candidato centrista: voto di domenica prossima punti al futuro

21.04.2017 - 16:30

0

Parigi (askanews) - Dopo l'attentato terroristico dell'Isis sugli Champs-Elysées di Parigi, costato la vita a un agente di polizia, anche il candidato indipendente di centro Emmanuel Macron ha esortato gli elettori, impegnati domenica 23 aprile nel primo turno delle elezioni presidenziali, a non cedere alla paura e alla divisione, senza per questo negare che i francesi vivranno a lungo sotto l'ombra della minaccia terroristica.

"Ho deciso di annullare due appuntamenti pubblici per non mobilitare inutilmente le nostre forze di sicurezza", ha detto Macron rivolto agli elettori francesi. "Ma non intendo interrompere la campagna elettorale perché la democrazia è più forte. La scelta che dovrete fare domenica prossima dovrà essere una scelta per il futuro. Non cedete alla paura, non cedete alla divisione, non cedete all'intimidazione".

La lotta deve essere portata fuori dalle frontiere, ha proseguito il candidato centrista, in Iraq e in Siria, dove si trovano gli ispiratori degli attentati in Europa e in Francia, al fine di distruggere il nemico. Macron ha poi illustrato la sua ricetta contro il terrorismo interno: "Dovremo consolidare la raccolta d'informazioni a livello territoriale perché una parte dell'offensiva che dobbiamo condurre si gioca nell'identificare e neutralizzare quanti nei quartieri, nelle nostre città, nelle nostre prigioni, si radicalizzano. L'indebolimento della raccolta d'informazioni a livello territoriale da dieci anni a questa parte è stato un grave errore", ha concluso il leader di En Marche.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

SPD a congresso sulla Grande Coalizione: il "no" dei giovani

SPD a congresso sulla Grande Coalizione: il "no" dei giovani

Roma, (askanews) - No alla Grande Coalizione tedesca; lo ribadisce il leader dei Giovani Socialdemocratici, Kevin Kuehnert, alla vigilia del congresso straordinario della SPD che dovrebbe vidimare l'accordo con Angela Merkel. "In linea di principio questo progetto di coalizione non offre abbastanza alla SPD" ha detto Kuehnert. "Il risultato del congresso di domenica rimane aperto, e il voto non è ...

 
Merkel: "Per l'Europa è cruciale un governo stabile a Berlino"

Merkel: "Per l'Europa è cruciale un governo stabile a Berlino"

Parigi (askanews) - Il futuro dell'Europa al centro dei colloqui del Presidente francese. Dopo l'incontro con Theresa May, il Emmanuel Macron ha ricevuto all'Eliseo la cancelliera tedesca Angela Merkel per discutere di come rafforzare l'Unione rendendola più efficace e democratica. Le sfide che l'Europa deve affrontare "sono numerose e richiedono risposte immediate": Secondo la cancelliera è ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018