Francia, Fillon: la Francia è unita, senza paura e falsi buonismi

Anche candidato del centro-destra sospende appuntamenti pubblici

21.04.2017 - 13:30

0

Parigi (askanews) - L'attentato sugli Champs Elysées, costato la vita a un agente di polizia, ha sconvolto le ultime ore della campagna elettorale per le presidenziali francesi che partiranno, con il primo turno, domenica 23 aprile 2017.

Il leader del centro-destra, François Fillon, come già fatto da Marine Le Pen ed Emmanuel Macron, il candidato indipendente di centro, ha annunciato la sospensione di ogni attività pubblica per evitare di fungere da calamita di altri eventuali, e temuti, attacchi. L'ex primo ministro del presidente Nicolas Sarkozy ha detto di ritenere che nel contesto attuale non è possibile continuare come se niente fosse davanti al dovere di mostrare piena solidarietà alle vittime.

"In momenti come questi, bisogna dimostrare a nostri avversari che la Francia è unita, che non ha paura e che resta lucida senza falsi buonismi", ha detto Fillon. "Siamo in stato d'emergenza e lo resteremo per diverso tempo. Siamo dentro una guerra che sarà lunga, il nemico è potente, dispone di reti articolate, i suoi complici vivono tra noi, al nostro fianco. È da diversi anni che ripeto che ci troviamo di fronte a un totalitarismo islamico, vale a dire un'ideologia radicale, strutturata e votata all'espansione", ha concluso il candidato del centro-destra.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018