Spazio, equipaggio Iss al completo ma in "formazione ridotta"

Yurchikhin e Fisher sono a bordo, solo 5 le persone sulla base

20.04.2017 - 19:00

0

Houston (askanews) - L'equipaggio della Stazione spaziale internazionale è di nuovo al completo, anche se in "formazione ridotta" di soli 5 componenti. Giovedì 20 aprile 2017, infatti, poco dopo le 17.20 ora italiana, il cosmonauta russo Fyodor Yurchikhin, alla sua quinta missione spaziale e l'astronauta americano della Nasa, Jack Fisher al suo battesimo orbitale, hanno aperto il boccaporto della loro Sojuz Ms-04 entrando nell'Iss per unirsi ai colleghi della Expedition 51: la comandante Peggy Whitson della Nasa, il cosmonauta Oleg Novitskiy di Roscosmos e l'astronauta francese dell'Esa, Thomas Pesquet.

Nei prossimi mesi saranno impegnati in 250 esperimenti nel campo della biologia e fisiologia umana, delle scienze della Terra, della fisica e in ricerche sullo sviluppo tecnologico dei materiali.

Per la prima volta da diversi anni la navetta Sojuz, decollata dal cosmodromo russo di Baikonur, in Kazakhstan, nella mattinata del 20 aprile e attraccata all'Iss dopo un inseguimento di 6 ore e 5 minuti, ha viaggiato nello Spazio con un equipaggio di soli 2 uomini, anziché 3. Questo per una precisa scelta della Roscosmos che ha deciso di ridurre, temporaneamente, il numero di cosmonauti russi a bordo della Iss.

Con Fisher e Yurchikhin, che nel 2013 volò nello Spazio assieme al nostro Luca Parmitano, avrebbe dovuto esserci inizialmente l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, al suo terzo volo spaziale, poi riassegnato a un altro equipaggio, con Randolph Bresnik e Sergej Rjazanskij, in partenza per l'Iss - se tutto va bene - a fine luglio 2017.

Anche questo, però, non è ancora del tutto certo. I recenti problemi riscontrati durante le fasi di lancio delle navette cargo russe Progress, hanno determinato una serie di ritardi per tutti i voli programmati e questo ha comportato anche lo slittamento del lancio di Nespoli che potrebbe incidere anche sulla durata della missione "Vita", assegnatagli dall'Agenzia spaziale italiana (Asi), accorciandola o allungandola addirittura fino a 8 mesi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia a Roma, 23 ordinanze e sequestri per 280 milioni di euro

Mafia a Roma, 23 ordinanze e sequestri per 280 milioni di euro

Roma. (askanews) - Sigilli a bar, ristoranti, pizzerie e sale slot e 23 persone raggiunte da ordinananze di custodia cautelare. Nelle province di Roma, Napoli, Milano e Pescara, i carabinieri del Comando Provinciale di Roma, hanno condotto una operazione contro persone ritenute responsabili, a vario titolo, di appartenere a due distinte associazioni per delinquere. L'accusa è di estorsione, usura,...

 
May: residenti Ue in Gb non dovranno lasciare paese dopo Brexit

May: residenti Ue in Gb non dovranno lasciare paese dopo Brexit

Roma, 23 giu. (askanews) - Gli europei in Gran Bretagna non dovranno lasciare il paese. La premier britannica Theresa May ha svelato per la prima volta una parte del suo piano per la Brexit nel vertice con i suoi partner europei. "Esporremo il modo in cui i cittadini ue che vivono nel Regno Unito matengano i loro diritti nel Regno Unito", aveva anticipato May prima dell'inizio del Consiglio ...

 
Levante e Max Gazzè (ex) fidanzati nel video di "Pezzo di me"

Levante e Max Gazzè (ex) fidanzati nel video di "Pezzo di me"

Milano (askanews) - Una canzone nata nel 2010 con un titolo in inglese, "Another kiss", tenuta da allora in un cassetto per trovare oggi la sua strada in italiano e grazie alla collaborazione con Max Gazzè: si intitola "Pezzo di me" il secondo singolo di Levante estratto dall'album "Nel caos di stanze stupefacenti" uscito il 7 aprile. Il videoclip girato a Roma, nel quartiere Piccola Londra, è ...

 
Teheran: in migliaia alla manifestazione Al Quds, contro Israele

Teheran: in migliaia alla manifestazione Al Quds, contro Israele

Teheran (askanews) - Una lunga fila umana composta da miglaiai di persone per manifestare contro Israele. A Teheran è andato in scena il corteo annuale di Al Quds, la giornata di Gerusalemme, proclamata dalla leadership iraniana nel 1979. Si tiene ogni anno nell'ultimo venerdì del Ramadan, in sostegno alla causa palestinese.

 
Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Presenti anche gli Afterhours

MUSICA E NON SOLO

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Ufficializzato il calendario del Gubbio Doc Fest. Per la musica spazio a Enrico Ruggeri e i Decibel, gli Afterhours e Fuochi sulla collina, l'evento omaggio a Ivan Graziani ...

21.06.2017

Baccini in concerto in piazza del Bacio

PERUGIA

Baccini in concerto in piazza del Bacio

E' in programma venerdi 16 giugno alle 21 in piazza del Bacio, a Perugia, "Un bacio per… Perugia",  concerto organizzato dal Lions Club Perugia Centenario e Banca Mediolanum ...

16.06.2017

Due Mondi, Ferrara confermato direttore

Spoleto

Due Mondi, Ferrara confermato direttore

La Fondazione Festival dei Due Mondi, di concerto con il Ministero dei Beni e delle attività culturali, ha confermato Giorgio Ferrara alla direzione artistica del festival di ...

15.06.2017