Canada, Slims River sposta la foce di 1.300 km in soli 4 giorni

Yukon: il climate change mostra effetti sempre più repentini

20.04.2017 - 17:00

0

Yukon Territory, Canada (askanews) - Per i ricercatori è un caso di flagrante pirateria fluviale da cambiamento climatico. Lo scioglimento di uno dei più estesi ghiacciai del Canada, in soli quattro giorni, ha modificato il corso dello Slims River che ora non sfocia più nel Mare di Bering preferendo, suo malgrado, gettarsi più a Sud nell'abbraccio con le onde del Pacifico.

I geologi hanno rintracciato la causa del problema alle sorgenti dello Slims, nel Territorio canadese dello Yukon, nel Nord-ovest del paese, dove in una barriera glaciale che una volta dirigeva il flusso del fiume in direzione Nord, verso il Mare di Bering, si è aperta una breccia durante lo scioglimento dei ghiacci nella primavera di quest'anno.

L'improvviso cambiamento ha drasticamente e radicalmente alterato il sistema di drenaggio delle acque provenienti dal Kaskawulsh Glacier nei giorni del disgelo primaverile. Per cui il fiume ha finito per scorrere in una direzione opposta, alla volta dell'Oceano Pacifico, 1.300 chilometri lontano dalla foce originaria.

I ricercatori hanno accertato che si tratta di un effetto dovuto ai cambiamenti climatici che dunque non si manifestano sempre e comunque come un processo graduale e di lungo periodo. E gli effetti potrebbero essere drammatici. Basti pensare che l'estate scorsa il Kluane Lake, tributario dello Slims River, ha perso oltre un metro di livello rispetto ai peggiori record registrati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Roma (askanews) - Sovvertire l'abitudine all'arte, per restituire il senso, riferito al sublime, della vera esperienza artistica. È questa l'idea di fondo che presiede all'intervento di Daniele Puppi nella Galleria Borghese di Roma, dove ha presentato la mostra sonora "Respira". Quello che accade, nelle stanze che ospitano i capolavori del Canova, di Caravaggio o del Bernini, è l'esperienza di un ...

 
Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Napoli (askanews) - Dal Napoli pizza Village 2017, appena conclusosi sul lungomare del capoluogo partenopeo, emergono le nuove tendenze di gusto per la pizza del futuro, pensate e interpretate dai top player della pizzeria mondiale. Dalla pizza con la frutta di Gianfranco Iervolino, all'audace pizza Tortellino di Stefano Callegari, passando dalla pizza fritta "Battilocchio della Masardona" di ...

 
Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Roma, (askanews) - Sono oltre 100 le opere della mostra "Da Duchamp a Cattelan, Arte contemporanea sul Palatino". Venti le grandi installazioni come l'Archipensiero di Gianni Pettena o il luogo di raccoglimento multiconfessionale e laico di Michelangelo Pistoletto o "After Love" di Vedovamazzei, alias la casetta sbilenca di Buster Keaton, o "Gli occhi di Segantini" di Luca Vitone, riproduzione ...

 
Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Roma, (askanews) - Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex Presidente del Senato, in versione cantante. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il senatore forzista si è cimentato nel cantare un pezzo famosissimo, 'Vita Spericolata' di Vasco Rossi, accompagnato da 'l'Orchestrina' della trasmissione.

 
Morgan al tramonto

Moon in June

Morgan al tramonto

Nelle immagini di Claudio Bianconi alcuni frangenti del concerto di Morgan a Isola Maggiore sullo sfondo del lago Trasimeno illuminato dalla bellissima luce del tramonto 

26.06.2017

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Isola Maggiore

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Il tramonto stupendo, la location insuperabile e raccolta nelle sue dimensioni a misura umana, la leggera brezza serale: come sempre il “miracolo” di Moon in June presentava ...

26.06.2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017