Petrolio, probabile un prossimo aumento dei tagli di produzione

Il ministro dell'Energia saudita: priorità i livelli delle scorte

20.04.2017 - 13:00

0

Abu Dhabi (askanews) - Sull'orizzonte energetico del pianeta si profila un possibile, se non probabile, prossimo aumento dei prezzi del petrolio. Il ministro dell'Energia dell'Arabia saudita Khalid al-Faleh nel corso di un forum dei paesi membri e non membri dell'Opec ad Abu Dhabi, negli Emirati arabi uniti, ha dichiarato che i produttori di petrolio potrebbero dover tagliare ulteriormente la produzione per bilanciare il mercato, riducendo il livello delle scorte. Decisione che potrebbe diventare esecutiva nel corso di una prossima riunione prevista nel mese di maggio.

"Potremmo essere costretti a prolungare la riduzione dell'offerta per raggiungere i nostro obiettivi" ha detto al-Faleh. "Non si tratta di un periodo di sei, nove o dodici mesi, la nostra priorità riguarda i livelli delle scorte", ha concluso il ministro dell'Energia saudita riferendosi all'intesa raggiunta tra paesi Opec e non-Opec sulla riduzione dell'offerta di greggio con tagli di circa 1,8 milioni di barili al giorno.

Dal canto suo, l'Opec si mostra fiduciosa sulla capacità della manovra restrittiva per far risalire i prezzi. "Siamo ottimisti sul fatto che le misure intraprese ci abbiano messo sulla strada della ripresa", ha affermato il segretario generale del cartello dei paesi esportatori di greggio, Mohammad Sanusi Barkindo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Crozza canta la 'serenata neomelodica' di Fico al PD

Crozza canta la 'serenata neomelodica' di Fico al PD

Roma, (askanews) - Nel corso della copertina di Che fuori tempo che fa di Fabio Fazio su Rai 1, Maurizio Crozza - con la consueta caustica ironia - commenta il ruolo "chiave" di Roberto Fico come nuovo esploratore di Mattarella: "Io credo in Fico, non sottovalutiamolo Fico è bravo, si è laureto in Scienze della Comunicazione con una tesi sull'identità sociale linguistica della musica neomelodica ...

 
Vaccini, Lorenzin commenta i dati: positivi, critiche 5 regioni

Vaccini, Lorenzin commenta i dati: positivi, critiche 5 regioni

Roma, (askanews) - "I dati sono veramente molto positivi, immaginate che sono dati che registrano il 2017, i primi mesi dell'entrata in vigore della norma, fino appunto al dicembre, dove registriamo un incremento notevolissimo, più 1,1% rispetto alla famosa esavalente, il punto di valutazione è quello della polio, più del 4% di aumenti delle coperture sul morbillo": così la ministra della Salute ...

 
Ballare con i rinoceronti: un festival contro i bracconieri

Ballare con i rinoceronti: un festival contro i bracconieri

Limpopo, (askanews) - Danza e rinoceronti: l'accoppiata è insolita ma in Sudafrica serve a proteggere i cuccioli di rinoceronte diventati orfani per colpa dei bracconieri. Al Rhino Orphanage, un orfanatrofio di Limpopo, quattro anni fa è nata l'iniziativa Danza nella Savana: un festival di danza internazionale per puntare i riflettori sui rischi che corrono questi grandi mammiferi ma anche sui ...

 
Caso Alfie, Lorenzin: "Italia umanamente coinvolta"

Caso Alfie, Lorenzin: "Italia umanamente coinvolta"

Roma, (askanews) - "Noi siamo, come Italia, abbiamo fatto il possibile, siamo umanamente coinvolti, quello che potevamo fare abbiamo fatto tutto mettendo anche a disposizione le nostre strutture": così la ministra della Salute Beatrice Lorenzin, commentando il caso Alfie Evans, bimbo affetto da una malattia neurologica degenerativa al centro di una nuova disputa tra una famiglia e le autorità ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018