Shanghai, sulle rive del Huangpu la danza ritmata del Tai Chi

L'antichissima arte marziale cinese. Le immagini senza commento

20.04.2017 - 11:30

0

Shanghai (askanews) - Al'alba a Shanghai, città più popolosa della Cina e del mondo, decine di persone si riuniscono sulle rive del fiume Huangpu per celebrare la danza rilassante e ritmata del T'ai chi ch'uan, abbreviato comunemente in Tai Chi, "l'arte della suprema polarità", uno stile delle arti marziali cinesi nato come tecnica di combattimento, oggi diffuso anche nella cultura e nei paesi occidentali soprattutto come esotica ramificazione fitness e come tecnica di medicina preventiva.

Secondo alcuni, il T'ai chi ch'uan sarebbe nato negli anni della dinastia mongola Yuan (1279-1368) fondata da Kublai Khan, sulla traccia degli insegnamenti del monaco Zhang San Feng.

Come tutte le arti marziali orientali, anche il T'ai chi ch'uan coinvolge la totalità del corpo, toccando la soglia d'interfaccia psichica o sottile, dinamizzando ed equilibrando con i movimenti del corpo muscoli, polmoni, cuore e respirazione.

La scienza occidentale la sta valutando come forma di prevenzione e di medicina complementare e alternativa. Alcuni dei principali benefici del T'ai chi ch'uan toccherebbero la sfera di un equilibrato processo di senescenza e sarebbe anche in grado di ridurre lo stress, abbassare la glicemia, ridurre la pressione alta, mitigare i problemi del sonno e lenire i sintomi della depressione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
I tanti universi del Fuseum

Alla scoperta dell'arte

I tanti universi del Fuseum

In mezzo al verde e alla natura di Montemalbe, bella collina di Perugia, da una casa museo s’alza il richiamo di una nuova stagione. Quella casa è l’universo dei tanti ...

23.02.2018

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

In concerto

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

Qualcuno si ricorderà quella notte d’inverno di quattordici anni fa. Metà gennaio del 2004, giorno più giorno meno. A Perugia c’era ancora il Norman, e il più delle volte i ...

23.02.2018

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

Dal palco dell'Ariston

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

L’eco di Sanremo 2018 si fa sentire. Con l’arrivo di due big. Mercoledì 28 febbraio alle 17.30 il centro commerciale Quasar Village di Ellera di Corciano ospiterà il ...

23.02.2018